rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

L'Ostiamare è corsaro in trasferta contro il Carbonia

Pellacani e Lorusso regalano i tre punti agli ostiensi nella sfida del girone G

Basta un secondo tempo di livello all'Ostiamare per regolare la pratica Carbonia e uscire dalla trasferta sarda con tre punti pesantissimi per la classifica. Già nel primo tempo gli ostiensi rischiano di andare in vantaggio, ma Lorusso e Tirelli sprecano e all'intervallo si va con un pari a reti bianche. Nel secondo tempo però l'Ostiamare ha un'altra marcia, e arrivano i gol. A firmare il vantaggio è il 2000 Pellacani, che dopo nove minuti batte Idrissi con un bel diagonale. A chiudere definitivamente il match ci pensa il solito Lorusso, servito da uno scatenato Pellacani. Gli ostiensi si avvicinano ancora di più alla zona playoff, a cinque punti dall'Afragolese quarta ma con una partita in meno rispetto ai campani.

Carbonia - Ostiamare 0-2

CARBONIA: Idrissi, Adamo, Ganzerli (32’st Mastino), Serra (35’st Porcheddu), Suhs, Carboni, Murgia (1’st Curreli), Aloia, Isaia, Porru (38’st Dore), Gjuci (31’st Agostinelli). A disp.: Bigotti, Pitto, Bellu, Russu All.: Suazo.
OSTIAMARE: Trovato, Lazzeri, Camara (35’st Vagnoni), Tirelli, Sbardella (40’st Orchi), Berardi, Bertoldi, Sabelli, Pellacani (43’st Bianciardi), Lorusso, Ippoliti (35’st Compagnone). A disp.: Borrelli, Rossi, Eleuteri, Franchi, Di Vilio. All.: Mastrodonato.
ARBITRO:Costantino Cardella di Torre del Greco.
MARCATORI: 9’st Pellacani, 24’st Lorusso (OM)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ostiamare è corsaro in trasferta contro il Carbonia

RomaToday è in caricamento