menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La stazione Battistini tirata a lucido: via graffiti e sporcizia. Sulla linea A chiudono sei fermate

Intervento di decoro nelle aree esterne di undici stazioni, per quella ai piedi di Primavalle e Monte Mario marmi lucidati e sfalcio del verde. In sei fermate al via i lavori di manutenzione degli impianti elettrici: i treni non fermeranno

Intervento di decoro urbano sulle aree esterne di undici stazioni delle metropolitane di Roma: dopo la riqualificazione di Cipro dove è stato sistemato il verde delle alberature e delle siepi, ripulita l’area e manutenuto la pavimentazione, anche la stazione Battistini, sempre sulla linea A, è stata tirata a lucido. 

La stazione Battistini tirata a lucido: via graffiti e sporcizia

Potatura del verde, sfalcio della vegetazione e rimozione dei rifiuti. “Vogliamo riprenderci questi spazi e restituirli ai cittadini completamente trasformati” - ha detto l’assessora alle Infrastrutture di Roma Capitale, Linda Meleo, sottolineando come Battistini sia una delle fermate principali nel quadrante nord ovest della città. Ogni giorno migliaia gli utenti che passano di li: provenienti o diretti nei popolosi quartieri di Monte Mario, Primavalle e Boccea. 

A stazione Battistini il lavoro di decoro comprende anche il ripristino dei marmi in travertino sulle scalinate esterne, dei pavimenti in granito nero d’Africa, la pulizia dei volumi in piastrelle, la rimozione delle scritte vandaliche e la riverniciatura completa dei parapedonali.

A questo intervento, ha annunciato Meleo, “si aggiungerà quello del Municipio XIII che nei prossimi giorni effettuerà una manutenzione sull’asfalto di via Ennio Bonifazi e del marciapiede”. 

Metro A, al via tre mesi di lavori: chiuderanno sette stazioni, si comincia da Flaminio

Sulla linea A chiudono sei fermate: tutte le date

Intanto sulla linea A della metropolitana non solo ripristino del decoro nelle aree esterne. Già iniziati i lavori di manutenzione degli impianti elettrici: conclusi in anticipo quelli a Flaminio, ora tocca a stazione Ottaviano che resterà chiusa fino al 28 novembre. nella programmazione stop poi a stazione Vittorio Emanuele, inaccessibile dal 3 al 6 dicembre, e ancora la stazione Lepanto, dal 2 al 5 gennaio, Spagna dal 20 al 24 gennaio 2012, Barberini dal 25 al 31 gennaio e infine alla stazione Repubblica, dal 18 al 21 febbraio. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento