rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Politica

Eliminazione pedaggio A24, Meleo: “Gualtieri non c’entra nulla, solo merito nostro”

La replica dell’assessora all’annuncio del candidato sindaco del centrosinistra

“Anche Roberto Gualtieri si aggiunge alla lista di coloro che cercano di appropriarsi del lavoro altrui, così come aveva provato a fare Carlo Calenda nei giorni scorsi. Parliamo dell’eliminazione del pedaggio nel tratto urbano della Strada dei Parchi, nel quadrante est della città, che Gualtieri millanta di aver fatto lui”. Con queste parole l’assessora alle Infrastrutture del Comune di Roma, Linda Meleo, replica all’annuncio che il candidato sindaco del centrosinistra, Roberto Gualtieri, ha fatto nel pomeriggio di sabato ai cittadini di Settecamini.

Gualtieri, come Calenda e Michetti, ha accolto l’invito dei comitati di quartiere rivolto ai candidati sindaco per guardare da vicino le problematiche di Settecamini. Tutti e tre hanno ascoltato, in giorni diversi, I disagi legati al vivere quotidiano dei residenti tranne Virginia Raggi che, invece, non ha risposto all’invito dei cittadini.

L’aspirante sindaco del Pd ha annunciato: “Entro luglio stop al casello della A24”. Immediata la replica di Meleo: “Niente di più falso. Gualtieri vuole intestare un risultato che sta conseguendo questa Amministrazione, frutto di un lavoro avviato nei mesi scorsi con Strada dei Parchi e attori istituzionali. Ne abbiamo parlato anche coi cittadini – ha aggiunto - La verità è che quando era ministro si era dimenticato di Roma e ora fa finta di ricordarsi della città solo per le elezioni”.

Ha concluso dalle sue pagine Facebook: “Siamo in attesa dell'approvazione del decreto Infrastrutture che conterrà una norma sul tema e dell'approvazione del Piano Economico Finanziario di Strada dei Parchi per raggiungere un risultato storico per pendolari e residenti dei Municipi IV, V e VI. L’ultimo tassello di un grande lavoro in sinergia tra Amministrazione e Strada dei Parchi. Gualtieri non c’entra proprio nulla”.

Ma il Partito democratico non ci sta a queste affermazioni e replica: "Veramente bizzarro che Meleo si ricordi di aver risolto il problema pedaggio autostradale dopo che Roberto Gualtieri ieri (sabato) in un incontro con i cittadini di Settecamini l’ha dichiarato in modo preciso e puntuale, dandone tempi e modalità" ha commentato Massimiliano Umberti, candidato presidente del centrosinistra al Municipio IV.

"Qualche giorno fa è venuta anche Virginia Raggi a Settecamini, perché non ha fatto l’annuncio della risoluzione del problema? Con quale coraggio ancora prendete in giro i cittadini romani? - ha tuonato Umberti dalle sue pagine Facebook - Ormai non vi crede più nessuno. La realtà è che il pedaggio verrà eliminato con decreto del governo, inserendo una norma già presente a gennaio su spinta del ministri per Infrastrutture e e Economia (De Micheli-Gualtieri)". Infine: "A quanto mi risulta l’assessora Meleo vive nel IV Municipio, perché non pensa a finire la Tiburtina invece di cimentarsi in acrobazie politiche che la ridicolizzano? Anche le pulci hanno la tosse!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eliminazione pedaggio A24, Meleo: “Gualtieri non c’entra nulla, solo merito nostro”

RomaToday è in caricamento