rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Ostia Ostia / Via Costanzo Casana, 119

Ostia, continua la battaglia per gli uffici del Giudice di Pace

Si è svolto il Consiglio del XIII Municipio con all'ordine del giorno le problematiche degli uffici giudiziari nel XIII Municipio. Il rischio di chiusura c'è sempre

Continua a vagare nel limbo il destino degli uffici del Giudice di Pace. Ostia rischia così di perdere un punto di riferimento importante per gli affari giudiziari e, a tal proposito, ieri nel parlamentino lidense si è svolto un consiglio straordinario che vedeva la presenza, tra gli altri, anche di Davide Bordoni, Assessore Roma Capitale, Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio, Massimo Moriconi, Presidente Tribunale di Ostia, Claudio Fiorentino, Giudice di Pace di Ostia, Francesco Patrone, delegato del Sottosegretario Mazzamuto, Silvia Petrini, A.F.O.L., Damiano Ventura, A.F.O.L. Giovani e Ernesto Vetrano, Segretario Generale Centro Studi Akamof. Una vera e propria lotta alla sopravvivenza per gli uffici di via Costanzo Casana.

“Stiamo continuando nel portare avanti – ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – la nostra battaglia nel lasciare ad Ostia gli uffici del Giudice di Pace. L’ipotesi di accorpamento non è certo la scelta più idonea per la durata dei procedimenti. Un’azione politica, questa che stiamo portando avanti,  che è condivisa anche dall’amministrazione centrale, proprio perché si è convinti che le cose che funzionano non possono essere cambiate”. A Vizzani, fa eco anche Adriana Vartolo, Presidente Consiglio XIII Municipio: “Esprimo la mia soddisfazione nel constatare la serietà e l’ impegno con cui è stato affrontato l’argomento. Questo a prova e conferma che quando ci si pone di fronte a certe argomentazioni con senso di responsabilità e con determinazione spontaneamente scatta una sinergia costruttiva. Il lavoro deve continuare sicuramente, considerata la complessità dell’argomento. Sarà preparato un documento condiviso dalle parti e sarà inserito nell’ordine dei lavori del prossimo consiglio municipale di giovedì, dove sarà discusso e votato”. Insomma la situazione è delicata tanto che l'On. Toudi (Pd) ha già presentato in merito un'interrogazione parlamentare

 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, continua la battaglia per gli uffici del Giudice di Pace

RomaToday è in caricamento