Sabato, 18 Settembre 2021
Centro piazza della Quercia

Gassmann e l'appello per la quercia abbattuta: "Quando la ricollocherete?"

L'attore lancia il Twitter per chiedere la ripiantumazione del leccio simbolo dell'omonima piazza, segato il 5 dicembre perché malato

"Quando ricollocherete la quercia dell’omonima piazza, prima lasciata morire poi segata, chi i responsabili?" con tanto di hastag #nonmollo. Alessandro Gassmann torna a spendersi per la causa romana. Stavolta nel mirino dell'attore la quercia che non c'è più, già simbolo dell'omonimo piazza, tagliata il 5 dicembre perché malata ma ancora da ripiantare. 

L'appello sui social sta crescendo sempre di più, e a Gassmann si è aggiunto anche Michele Anzaldi, deputato Pd, che sottoscrive e lancia idee per restituire al più presto il simbolo alla piazza. In sostanza si tratterebbe di trovare sponsor privati. In realtà il I municipio, prima di Natale, aveva già trovato la sua soluzione. 

"Subito dopo le feste, la Confraternita dei Macellai di Roma donerà e pianterà un nuovo leccio in piazza della Quercia" annunciava la presidente del I municipio, Sabrina Alfonsi. Il quartiere è in attesa. 

Schermata 2016-01-07 alle 10.15.07-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gassmann e l'appello per la quercia abbattuta: "Quando la ricollocherete?"

RomaToday è in caricamento