rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Esquilino / Via del Colosseo

Rissa a colpi di bastone al Colosseo, quattro feriti

All'arrivo della polizia parte dei violenti si sono dileguati. Quattro le persone denunciate

Rissa al Colosseo fra gli occhi attoniti delle centinaia di cittadini e turisti che affollavano lo storico monumento della Capitale. Calci, pugni e bastonate. Le violenze sabato mattina. Quattro le persone rimaste ferite, poi identificate e denunciate dalla polizia.

Secondo quanto si apprende la lite è scoppiata intorno alle 11:30 del 13 aprile fra via e piazza del Colosseo. Prima le urla, poi le violenze, riprese in un video postato da welcome to favelas. Immagini in cui si vede un gruppo di persone (verosimilmente venditori ambulanti) rincorrere e picchiare armati di bastoni e corpi contundenti, due ragazzi, fra cui uno avvolto da una bandiera della Palestina, presumibilmente in procinto di andare a piazzale Ostiense dove nel pomeriggio si è poi svolto un corteo per la Palestina. A richiedere l'intervento alla polizia è stato poi un soldato impegnato in presidio fisso nell'area dell'anfiteatro Flavio nell'ambito dell'operazione Strade Sicure.

All'arrivo delle volanti del commissariato Celio di polizia i rissanti si sono in parte dispersi. Sul posto sono quindi intervenute le ambulanze del 118 che hanno soccorso quattro uomini. Due cittadini del Bangladesh di 36 e 31 anni, poi accompagnati all'ospedale Fatebenefratelli con 7 giorni di prognosi, e due tunisini - di 19 e 18 anni - trasportati in codice giallo all'ospedale San Giovanni.

Identificati dai poliziotti del commissariato Celio sono stati denunciati a piede libero per rissa aggravata. Restano da appurare le cause scatenanti delle violenze. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a colpi di bastone al Colosseo, quattro feriti

RomaToday è in caricamento