rotate-mobile
Aurelio

Municipio XIII, troppe donne in giunta: pronta a lasciare l'assessore Francesca Cajani

Il Segretariato generale ha accertato la violazione della Statuto: gli uomini in giunta sono in numero inferiore alla normativa. Cajani: "Sostituzione che verrà definita a settembre"

La titolare all'Ambiente, Decoro urbano e Mobilità si prepara a lasciare. Francesca Cajani, assessore del municipio 13, dovrà abbandonare la poltrona perché le donne, nella squadra della minisindaca Giuseppina Castagnetta, sono troppe. Quattro più la presidente e solo due rappresentanti di genere maschile. 

Quote rosa violate, al contrario. Del 10 luglio la lettera del Segretariato generale che sentenzia: la giunta "non vede assicurata la presenza di entrambi i sessi in numero pari di persone". Da qui la necessaria "cacciata" di una degli assessori. E una call interna per trovare il sostituto, stavolta, rigorosamente, uomo. Perché proprio Cajani? Contattata da RomaToday, spiega: "La decisione non è ancora ufficiale, dovrebbe avvenire uno scambio con un assessore di un altro municipio. A settembre verranno definiti i dettagli eventuali"

A far presente lo squilibrio interno alla squadra della presidente grillina del municipio 13, il consigliere di Fratelli d'Italia, Marco Giovagnorio, che in data 8 giugno scrisse agli uffici tecnici capitolini. Un mese dopo il responso: il governo del parlamentino, così come composto, viola l'articolo 25 comma 3 della Statuto di Roma Capitale. E il municipio è corso subito ai ripari. 

Nel municipio XII

Cambi nella squadra di governo anche nel vicino municipio 12. Sono in corso in questi giorni i "casting" per trovare i sostituti di Andrea Venuto e Valerio Andronico, rispettivamente assessore al Sociale e ai Lavori Pubblici della giunta di Silvia Crescimanno. Sale così a quattro il numero di assessori che hanno firmato le dimissioni dal parlamentino di via Fabiola. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XIII, troppe donne in giunta: pronta a lasciare l'assessore Francesca Cajani

RomaToday è in caricamento