AurelioToday

Municipio XIII, troppe donne in giunta: pronta a lasciare l'assessore Francesca Cajani

Il Segretariato generale ha accertato la violazione della Statuto: gli uomini in giunta sono in numero inferiore alla normativa. Cajani: "Sostituzione che verrà definita a settembre"

La titolare all'Ambiente, Decoro urbano e Mobilità si prepara a lasciare. Francesca Cajani, assessore del municipio 13, dovrà abbandonare la poltrona perché le donne, nella squadra della minisindaca Giuseppina Castagnetta, sono troppe. Quattro più la presidente e solo due rappresentanti di genere maschile. 

Quote rosa violate, al contrario. Del 10 luglio la lettera del Segretariato generale che sentenzia: la giunta "non vede assicurata la presenza di entrambi i sessi in numero pari di persone". Da qui la necessaria "cacciata" di una degli assessori. E una call interna per trovare il sostituto, stavolta, rigorosamente, uomo. Perché proprio Cajani? Contattata da RomaToday, spiega: "La decisione non è ancora ufficiale, dovrebbe avvenire uno scambio con un assessore di un altro municipio. A settembre verranno definiti i dettagli eventuali"

A far presente lo squilibrio interno alla squadra della presidente grillina del municipio 13, il consigliere di Fratelli d'Italia, Marco Giovagnorio, che in data 8 giugno scrisse agli uffici tecnici capitolini. Un mese dopo il responso: il governo del parlamentino, così come composto, viola l'articolo 25 comma 3 della Statuto di Roma Capitale. E il municipio è corso subito ai ripari. 

Nel municipio XII

Cambi nella squadra di governo anche nel vicino municipio 12. Sono in corso in questi giorni i "casting" per trovare i sostituti di Andrea Venuto e Valerio Andronico, rispettivamente assessore al Sociale e ai Lavori Pubblici della giunta di Silvia Crescimanno. Sale così a quattro il numero di assessori che hanno firmato le dimissioni dal parlamentino di via Fabiola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento