menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Occupazione ex Cinema Palazzo, assolta Sabina Guzzanti e altre undici persone

Lo scorso 15 gennaio la procura aveva chiesto una condanna a sei mesi per tutti gli imputati per occupazione arbitraria di edificio altrui

Assolta Sabina Guzzanti e altre undici persone per l'occupazione della sede dell'ex cinema Palazzo nella zona di San Lorenzo avvenuta nell'aprile 2011. Il giudice monocratico ha pronunciato la sentenza di assoluzione "per non aver commesso il fatto" oltre che per l'attrice, fra gli altri, anche per Marco Miccoli, del Pd, per l'ex consigliere capitolino Andrea Alzetta e per Nunzio D'Erme.

Lo scorso 15 gennaio la procura aveva chiesto una condanna a sei mesi per tutti gli imputati per occupazione arbitraria di edificio altrui. L'iniziativa fu giustificata dagli organizzatori del blitz come una protesta per la nuova destinazione del cinema e a far scattare le indagini fu la denuncia presentata dalla società Camene spa affittuaria dell'edificio che ospitava la sala cinematografica.

Alla lettura della sentenza di assoluzione era presente in aula Sabina Guzzanti, difesa dall'avvocato Francesco Romeo. "Sono molto felice, siamo stati 9 anni sotto processo senza una prova. Non sono abituata, è stato uno stress e un danno non da poco, io sono stata angosciata tutti questi mesi". L'attrice Sabina Guzzanti ha alzato le braccia al cielo in segno di vittoria e liberazione quando la giudice monocratica Emilia Conforti ha letto il dispositivo di assoluzione per lei e altri 11 imputati nel processo per l'occupazione dell'ex cinema Palazzo dal 2011 al 2014.

Cinema Palazzo, la promessa di Raggi: "Lo acquistiamo per uso pubblico"

"E' stato uno stress importante e non è giusto - ha aggiunto Guzzanti- Che ci fosse stata una sollevazione popolare di quartiere era evidente". Contento anche l'esponente Dem Marco Miccoli: "Sono stato assolto insieme a tutti gli altri imputati per l'occupazione del Cinema Palazzo. Sono contento soprattutto per i ragazzi, per San Lorenzo, per Roma".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento