rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Politica

Stadio della Roma: Marcello De Vito torna in libertà

Lo ha deciso il Tribunale di Roma accogliendo una istanza del difensore Angelo Di Lorenzo. Per lui il processo è stato fissato con rito immediato per il prossimo dicembre

Torna libero Marcello De Vito, ex presidente del'Assemblea capitolina, arrestato per l'accusa di corruzione nel marzo scorso in uno dei filoni dell'indagine sul nuovo stadio della Roma.

Lo ha deciso il Tribunale di Roma accogliendo una istanza del difensore Angelo Di Lorenzo. Per lui il processo è stato fissato con rito immediato per il prossimo dicembre. Lo scorso settembre, i giudici gli avevano prolungato la custodia cautelare

De Vito è stato arrestato il 20 marzo insieme al suo ex socio Camillo Mezzacapo nell’ambito dell'operazione "congiunzione astrale". Dopo 3 mesi e mezzo di reclusione nel carcere di Regina Coeli, il 6 luglio gli sono stati assegnati i domiciliari.

Stadio della Roma, la Cassazione smonta le accuse contro De Vito: “Solo congetture” 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio della Roma: Marcello De Vito torna in libertà

RomaToday è in caricamento