Maltempo a Roma, più di 200 interventi in 48 ore: chiuse banchine Tevere e monitoraggio del fiume

Chiusure e deviazioni del traffico, causa allagamenti, da parte della polizia locale in città

Oltre duecento le chiamate nelle ultime 48 ore per maltempo a Roma. Sono stati circa 160 gli interventi dei vigili del fuoco a causa del maltempo. Altre 100 quelle della polizia locale di Roma Capitale che, su disposizione della Protezione Civile, hanno chiuso gli accessi alle banchine del Tevere con monitoraggi costanti per controllare l'innalzamento del fiume.

Non solo. Per garantire la sicurezza della circolazione stradale, gli agenti hanno anche effettuato chiusure e deviazioni del traffico, causa allagamenti, del sottopasso di Lungotevere Michelangelo, all'altezza di piazza delle Cinque Giornate, via Isacco Newton, all'altezza dello svincolo dell'autostrada Roma-Fiumicino, via Ostiense, all'altezza di Malafede, e viale Tiziano, all'altezza via Maresciallo Pilsudski. Allagamenti anche a Roma nord, nella zona di Talenti e Montesacro (foto in basso di Reporter Montesacro).

allagamenti-3-6

Paura nella mattinata di ieri, invece, quando un grosso ramo di un albero si è spezzato centrando un'auto sulla via del Mare all'altezza del chilometro 16 verso Ostia. Le condizioni dell'automobilista non sono gravi.

Il tronco ha colpito l'auto dal lato passeggero. L'uomo al volante è stato aiutato dai vigili del fuoco, medicato dal 118 e portato al Grassi di Ostia per precauzione.

La maggior parte degli interventi dei pompieri effettuati sabato, hanno riguardato alberi, rami, insegne, pali ed antenne pericolanti. Particolarmente colpiti il quadrante di Roma Sud nelle zone Tuscolana e Romanina, il versante del litorale romano di Ostia e le zone limitrofe fino al quartiere Eur.

Interventi per cornicioni pericolanti e rimozione di tegole nel centro di Roma, in Via Reggio Calabria, 54. Sul litorale nord, invece, i Vigili del Fuoco di Civitavecchia, hanno effettuato in città e presso il comune di Allumiere, molteplici interventi causa avverse condizioni meteo. 

Messe in sicurezza coperture, tetti e cornicioni danneggiati ma anche pali Telecom e rami pericolanti. Per tutta la giornata di oggi, il codice di allerta meteo a Roma e nel Lazio sale da giallo (in atto fino a questo pomeriggio) ad arancione

Ecco la mappa degli interventi dei vigili del fuoco

8149a91e-c5a5-4b82-bb6c-8cd2cde90e90-2

Articolo aggiornato alle 14

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento