menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torri: il progetto ‘Revival’ piace al municipio, i comitati in commissione urbanistica

Il prossimo step sarà, per i cittadini, richiedere un tavolo tecnico e presentare la relazione

Il progetto ‘Revival’, che punta alla tutela e alla salvaguardia del patrimonio storico e archeologico del territorio di Grotte Celoni e Villaggio Breda, piace al Municipio VI. Nei giorni scorsi, i comitati promotori dell’iniziativa hanno partecipato alla commissione lavori pubblici e urbanistica. “L’idea è buona, abbiamo chiesto l’invio ufficiale della proposta” ha spiegato Sergio Nicastro, assessore all’urbanistica di viale Cambellotti.

L’obiettivo dei cittadini che vivono tra Villaggio Breda, Grotte Celoni e Casale Cesaroni è quello di proteggere e riqualificare i reperti archeologici collocati nei rispettivi quartieri: dell'antica v. Labicana sui terreni di Grotte Celoni e Casale Cesaroni al recupero del valore storico della fabbrica Breda e dei rifugi antiaerei “su cui necessita l'apposizione di un vincolo” hanno spiegato dal comitato Gaia Domus.

I comitati hanno ribadito la loro contrarietà a nuovi piani edilizi sul territorio e al prolungamento di via Gagliano del Capo. Sul progetto anche l’interesse da parte dell’assessorato alla cultura, con cui i comitati si sono già interfacciati: “Nella proposta ci sono temi culturali importanti, su cui siamo a lavoro da tempo” ha detto il delegato alla cultura Alessandro Marco Gisonda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento