rotate-mobile
Cronaca Tor Bella Monaca / Viale Paolo Ferdinando Quaglia, 160

Rissa a colpi di bottiglia in strada, grave un 26enne

Quattro le persone che si sono affrontate a Tor Bella Monaca. Il ferito piantonato in ospedale

Rissa furibonda a colpi di bottiglie in strada. È successo stamattina a Tor Bella Monaca. Grave un ragazzo, colpito alla testa, gli altri violenti si sono dati alla fuga prima dell'arrivo della polizia. 

Le violenze sono scoppiate intorno alle 13:00 di mercoledì 24 aprile in viale Paolo Ferdinando Quaglia, davanti alle centinaia di persone che affollavano il centro commerciale naturale del quartiere della periferia est della Capitale. Quattro uomini, "nordafricani", come riferito dai tanti testimoni che hanno poi composto il 112.

Al civico 160 di viale Quaglia, in prossimità di una tabaccheria, sono quindi intervenute le volanti della polizia. Una volta sul posto hanno trovato un ragazzo, con una copiosa fuoriuscita di sangue dalla testa, riverso in terra. In fuga le altre tre persone che hanno partecipato alla rissa, "un uomo con una giacca grigia mulatto", scappato verso largo Ferruccio Mengaroni, e altre due persone, fuggite verso viale di Tor Bella Monaca.

Affidato alle cure del personale del 118 il ferito è stato trasportato in codice rosso al policlinico Casilino, grave ma non sarebbe in pericolo di vita. Identificato in un cittadino tunisino di 26 anni gli agenti del VI distretto Casilino lo hanno poi piantonato al nosocomio di via Belon, in attesa di poterlo ascoltare. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a colpi di bottiglia in strada, grave un 26enne

RomaToday è in caricamento