TorriToday

Discarica: in catene al cimitero di San Vittorino per dire no!

E' terminata da poco la protesta simbolica messa in atto davanti al camposanto di via di San Vittorino per dire no alla discarica. Maggioranza e opposizione insieme in catene

La protesta al cimitero di San Vittorino

Una protesta simbolica per dire No alla discarica di San Vittorino - Corcolle. E’ quanto terminato da poco davanti al cimitero di San Vittorino dove politici di centrodestra e centrosinistra hanno manifestato simbolicamente il loro pensiero dopo l’annuncio del possibile arrivo della discarica di oltre 100 ettari che potrebbe sorgere in un triangolo che comprende i comuni di Roma (zona San Vittorino - Corcolle) Tivoli e Gallicano nel Lazio. A promuovere l’atto simbolico Enrico Folgori, vice presidente del Gruppo Pdl alla Provincia di Roma. Con lui l’attuale presidente dell’VIII Municipio Massimiliano Lorenzotti, l’ex Giuseppe Celli e consiglieri di maggioranza e opposizione del Municipio delle Torri.

COMITATO NO DISCARICA CORCOLLE: Un sit in seguito da vicino dal Comitato di Quartiere Giardini di Corcolle No Discarica che prosegue la sua battaglia cominciata lo scorso mese di luglio: “Continueremo a far sentire la nostra voce contraria come stiamo facendo da luglio - spiega Danilo Proietti del Comitato di Corcolle. - Ci sentiamo presi in giro, quanto trapelato indica che noi cittadini delle periferie non contiamo niente. Che siamo la discarica di Roma. Sono mesi che abbiamo attaccato lo striscione contro la possibile discarica ma nessuno ci ha contattato. Solo il Circolo Pd Versante Prenestino e stamattina i consiglieri Pdl Di Cosimo e Dari che ci hanno manifestato il loro pensiero contrario alla possibile discarica. Dobbiamo rendere atto anche all’impegno del consigliere Grasso (Pd) per la mozione presentata. Ma poi? Nonostante l’atto sia stato votata all’unanimità dopo c’è stato il vuoto”. (foto concessa gentilmente da Danilo Proietti)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento