Sabato, 12 Giugno 2021
Appio Latino Appio Latino / Via Umbertide, 11

Alla scoperta del "Suburbio romano": a Colli Albani tornano le domeniche dell'Archeomitato

La valorizzazione del patrimonio archeologico della periferia riparte con gli eventi organizzati dall'Archeomitato. Primo appuntamento domenica 21 ottobre

Archeomitato: Tombe Latine maggio 2018

Sette appuntamenti domenicali alla riscoperta del patrimonio archeologico della periferia romana. Tornano gli eventi dell'Archeomitato, l'associazione creata nel 2016 con l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini alla tutela ed alla fruizione delle ricchezze presenti nel Municipio VII.

Appuntamenti culturali accessibili a tutti

"La formula è la stessa della passata edizioni. Un programma di alto livello che si articola in sette incontri e che prevede di ospitare prestigiosi archeologi e storici del panorama italiano – spiega Francesco Laddaga, fondatore dell'Archeomitato – l'intento è quello di offrire momenti culturali accessibili a tutti, contribuendo a far conoscere il nostro ricchissimo patrimonio".

La precedente stagione

Nel corso dell'edizione 2017 i cittadini hanno potuto esplorare il mausoleo del Monte del grano al Quadraro; conoscere i ritrovamenti effettuati a San Giovanni durante gli scavi per la Metro C; scoprire le tombe latine, le torri ed i casali medioevali. La seconda stagione si apre invece con alcune novità. La prima riguarda la sede che si sposta nella sala conferenze dell’Istituto Pio XI, in via Umbertide 11, zona Colli Albani. Per quanto riguarda i tesori da riscoprire, l'appuntamento di domenica 21 ottobre prevede di partire dai "paesaggi rurali dal Suburbio di Roma e del Lazio meridionale" che saranno presentati dal professor Paolo Carafa.

Lo sviluppo dell'architettura romana fuori le mura

"Il prof. Carafa è docente di archeologia presso la "Sapienza" e da anni fa parte della squadra che, investigando l'area tra il Palatino e il Campidoglio, getta nuova luce sulla nascita di Roma e sui primi secoli della sua storia.   "Nel corso dell'appuntamento domenicale – spiega Laddaga– presenterà i frutti di anni di ricerche nel Suburbio di Roma,  ricostruendo la successione dei paesaggi rurali e dell’architettura degli edifici meglio noti, pubblici e privati, dell'area a sud dell'Urbe". L'appuntamento è previsto per le ore 10.30 e come sempre, con l'Archeomitato, l'evento è a carattere gratuito.

Domeniche dell'Archeomitato-3

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla scoperta del "Suburbio romano": a Colli Albani tornano le domeniche dell'Archeomitato

RomaToday è in caricamento