RomaNordToday

Grottarossa tra taniche d'emergenza e rabbia: l'acqua arriva a singhiozzo

Nel quadrante tra via Fosso del Poggio, via Morro Reatino e strade limitrofe da mesi l'erogazione è scarsa e con bassa pressione: "Vorremmo servizio dignitoso anche a fronte delle utenze che paghiamo regolarmente"

A Grottarossa nel quadrante tra via Fosso del Poggio, via Morro Reatino e strade limitrofe per qualcuno anche lavare i piatti o farsi una doccia da qualche mese è diventata un'impresa.

Già perchè dalla fine dell'estate scorsa l'acqua arriva in quantità minime e con una pressione talmente bassa da risultare, oltre che inadeguata, totalmente inefficace. Inutile tentare di lavarsi nelle ore di punta, rischioso avviare lavatrici e lavastoviglie visto che in assenza di acqua potrebbero pure logorarsi. E così, soprattutto chi abita nei piani più alti, si arrangia come può tra taniche e scorte d'emergenza. 

Inutili le segnalazioni ad Acea, non solo quelle dei cittadini: all'azienda che fornisce il servizio idrico ha scritto a inizio gennaio anche il Municipio che adesso è in attesa di riceverla in Commissione Lavori Pubblici.

Ma a Grottarossa, tra chi paga le utenze e non può godere di un servizio decente, la rabbia aumenta: "Ho fatto svariate segnalazioni ma senza alcun esito. L'acqua arriva in modo altalenante: i problemi principali si riscontrano nelle ore di punta e soprattutto la domenica quando pure di tentare una doccia non se ne parla proprio. Difficile - racconta Stefania a RomaToday - per chi come me ha due bambini. Anche se ci siamo attrezzati, in balcone ho sempre due taniche a disposizione, vorremmo ricevere un servizio dignitoso anche a fronte delle utenze che, nonostante i disagi, continuiamo a pagare regolarmente". 

Un guasto o un difetto di portata quanto potrebbe essere all'origine del disservizio: un nodo che solo Acea potrà sciogliere.

"Con Acea negli anni scorsi avevamo sistemato tutto ma probabilmente gli ulteriori allacci impediscono il regolare flusso dell'acqua. Tuttavia per essere certi delle cause abbiamo chiesto che qualcuno dell'azienda presenzi in Commissione Lavori Pubblici così da arrivare ad un epilogo positivo per la cittadinanza" -  ha detto il consigliere del Pd, Daniele Torquati, che nel dicembre scorso ha portato all'attenzione di via Flaminia 872 la problematica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui anche la lettera del minisindaco Simonelli ad Acea per sollecitarla a porre in essere tutti gli interventi necessari a ripristinare il regolare servizio di fornitura dell'acqua. Ma ad oltre un mese dalla segnalazione a Grottarossa nulla è cambiato e per godere dell'acqua i residenti sono ancora costretti a calcoli e strategie. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento