Ostia Ostia / Via Federico Bazzini

Sorpresi a rubare un cavo elettrico lungo circa 50 metri: arrestati

Quattro cittadini romeni sono stati arrestati ieri sera dai Carabinieri della Compagnia di Ostia con l'accusa di furto aggravato in concorso

Quando i furti non conoscono convine. Erano da poco passate le 23:00, quando una segnalazione giunta al 112, ha informato i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile e delle Stazioni di Ostia Antica e di Acilia che in via Bazzini, nel quartiere della Longarina, i lampioni posizionati sul margine della strada si stavano spegnendo progressivamente. Sul posto sono intervenuti i militari che hanno sorpreso, vicino ad un tombino, 4 persone di origine romena che stavano sfilando un cavo elettrico lungo circa 50 metri, tagliato pochi istanti prima dall’impianto d’illuminazione pubblica con una grossa cesoia. I quattro: P.S., M.S., N.C. e G.A, tutti con precedenti, di età compresa tra i 24 e i 44 anni, sono stati bloccati nonostante un vano tentativo di fuga e arrestati con l’accusa di "furto aggravato in concorso".Questa mattina, nelle aule del Tribunale di Roma, saranno giudicati con "rito direttissimo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare un cavo elettrico lungo circa 50 metri: arrestati

RomaToday è in caricamento