Lunedì, 14 Giugno 2021
MonteMario

Rogo di Primavalle, Musetti (La Destra: "Vergnogoso che i colpevoli non abbiano pagato"

Gianni Musetti, dirigente nazionale de La Destra, ricorda i due fratelli Mattei, in occasione del 39esimo anniversario del Rogo di Primavalle. "E' vergognoso che si conoscano i colpevoli, ma nessuno di loro abbia pagato"

Gianni Musetti, dirigente nazionale de La Destra e segretario nazionale di Gioventù Italiana, ricorda i due fratelli Mattei, in occasione del 39esimo anniversario del Rogo di Primavalle, avvenuto il 16 aprile del 1973.

"Stefano e Virgilio Mattei, e tutti i martiri uccisi dall'odio antifascista, sono vivi nei nostri cuori. Siamo i portatori - sottolinea - di una grande missione in ogni singolo giorno di militanza, possiamo liberamente esprimere il nostro credo, invece i nostri martiri hanno perso barbaramente la propria vita. Abbiamo il dovere di insegnare e divulgare la libertà conquistata, iniziando nel riscrivere i libri di storia. E' vergognoso che si conoscano i colpevoli, ma nessuno di loro abbia pagato. Questa è la giustizia italiana, ma - conclude - non ci arrenderemo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo di Primavalle, Musetti (La Destra: "Vergnogoso che i colpevoli non abbiano pagato"

RomaToday è in caricamento