rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Calcio

Roma-Juventus 1-2 I Al Tre Fontane vincono le bianconere in rimonta

La Roma Femminile cade in casa contro la Juventus. Le giallorosse in vantaggio con Di Guglielmo vengono rimontate dai gol di Rosucci e Staskova

La Juventus batte la Roma per 2 a 1 in rimonta. Le giallorosse di mister Spugna durano un tempo e dopo essere passate in vantaggio con Di Guglielmo subiscono la remuntada bianconera firmata Rosucci e Staskova. 

Primo tempo

La partita parte col freno a mano tirato, con le due squadre che si studiano e mancano così le occasioni. Al 28esimo però la partita si sblocca. Ottimo inserimento di Glionna che serve Greggi che prova il tiro a giro. Il portiere bianconero respinge male il pallone e sulla ribattuta arriva Di Gugliemo che non sbaglia. Glionna poi con un filtrante mette in porta Andressa anticipata all’ultimo dalla difesa bianconera. Ancora Glionna che inventa e serve Serturini. L’attaccante giallorossa rientra sul destro ma non inquadra la porta. Sul finale di tempo la Juventus si fa vedere con Girelli, ma l’attaccante di testa non inquadra la porta. 

La Roma va al riposo sull’1 a 0 merito del gol di Di Guglielmo.

Secondo tempo

Hurting buona occasione su palla persa di Serturini ma non impensierisce Ceasr. Andressa risponde per la Roma, ma il suo tiro esce debole e centrale. Serturini salta Hyyrynen ma il suo tiro è facile preda di Peyraud. Rosucci al 54esimo pareggia i conti con un gran destro dal limite dell’area lascia partire un gran destro che sbatte sul palo e poi entra. Bellissimo gol della numero 8 bianconera. Occasionissima Roma con Swaby che non sfrutta un’uscita al vuoto di Peyraud. Bonfantini va vicina alla rete ma Ceasar si oppone spedendo il pallone in angolo. La Juventus, da calcio d’angolo, e completa la rimonta all’87’ con Staskova. La giocatrice della Juventus spunta sul primo palo e batte Ceasar.

La Juventus completa la rimonta e vola in classifica a punteggio pieno. La Roma resta a 9 punti e una partita da recuperare.

roma femm

Tabellino

Roma (4-3-3): Ceasar; Di Guglielmo, Swaby, Linari, Bartoli; Andressa (dal 75’ Soffia), Thaisa (dal 67’ Bernauer), Greggi; Glionna, Serturini, Pirone (dal 67’ Paloma). All.: Spugna.

Juventus: Peyraud; Hyyrynen, Salvai, Pedersen, Lenzini (dal 57’ Svoksen), Boattin; Rosucci (dal 79’ Staskova), Pedersen, Hurting; Cernoia (dal 69’ Caruso), Girelli, Bonansea (dal 79’ Bonfantini). All.: Montemurro

Marcatori: 28’ Di Gugliemo (R); 64’ Rosucci (J), 87’ Staskova(J)

Arbitro: Di Graci

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Juventus 1-2 I Al Tre Fontane vincono le bianconere in rimonta

RomaToday è in caricamento