Sabato, 24 Luglio 2021
Politica Torrino / Via Bonn

Via Bonn chiusa da 4 anni, Raggi rassicura: “Manca solo la nomina del responsabile della sicurezza”

Sui ritardi nel sistemare la strada, Raggi spiega: "Indagini sottosuolo lunghe perché la rete era fognaria molto ammalorata"

C’è una strada al Torrino che è chiusa da oltre quattro anni. Lo scorso aprile le transenne che sono state sistemate in via Bonn hanno infatti traguardato le 4 primavere. Solo che, per i residenti, non c’è nulla da festeggiare.
 
La strada, che attraversa una collina su cui abitano circa 300 famiglie, è stata interdetta per un cedimento riscontrato nel manto stradale. Negli anni gli abitanti hanno provato a farsi sentire, organizzando sit-in e prendendo parte alle commissioni municipali organizzate sul tema. Senza però riuscirne ad accelare i tempi di riapertura.

Le ispezioni nel sottosuolo

“Via Bonn è stata chiusa per un cedimento stradale - ha riconosciuto la Sindaca - Il Dipartimento Simu ed Acea Ato2 hanno eseguito ispezioni ed indagini del sottosuolo che hanno richiesto molto tempo, perché bisognava verificare i problemi a carico della rete fognaria”. Definito il progetto di intervento, accantonato il finanziamento “è stata fatta la gara che si è conclusa ed ora - ha dichiarato Virginia Raggi - stiamo completando le pratiche amministrative”.
 
L’intervento prevede “il consolidamento stradale, con micropali a sostegno del versante della collinetta” ha spiegato la Sindaca che ha inoltre ricordato che, per finanziare l’operazione, “sono stati stanziati 500 mila euro”. Ma la gara si è conclusa il 22 gennaio 2021 ma da allora non si sono registrati grandi novità. Cosa serve per avviare il cantiere? 

L'ultimo passaggio amministrativo

“Dobbiamo assegnare l'incarico alla figura di coordinatore della sicurezza. Fatto quello inizia materialmente il lavoro. La parte delle indagini - ha concluso Virginia Raggi - è stata molto lunga perchè quel tratto di rete fognaria era molto ammalorato”. Nessuna data, quindi, è stata indicata per l’avvio dei lavori nè sono state fornite previsioni per la loro conclusione.

La previsione

“Un mese fa si è svolta una commissione trasparenza in Municipio IX, in occasione della quale è stato dichiarato che ancora non era ancora avvenuta l’assegnazione dei lavori” ha spiegato Federico Rocca, responsabile degli enti locali per Fratelli d’Italia “non mi stupirei di vedere una ruspetta in azione il prossimo autunno, magari a ridosso delle elezioni. Resta comunque il fatto che, per riaprire quei cinquecento metri di strada, bisognerà ancora attendere”. Inutile fare previsioni. In questi anni, sono state tutte disattese.

Via Bonn chiusa foto 6 luglio 2021-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bonn chiusa da 4 anni, Raggi rassicura: “Manca solo la nomina del responsabile della sicurezza”

RomaToday è in caricamento