Politica

Urbanistica, è ufficiale: Montuori chiude lo studio e firma da assessore

Poi precisa: "Si tratta solo di una scelta personale e non necessaria in quanto il mio studio, non avendo incarichi pubblici a Roma, non causava nessuna incompatibilità"

Luca Montuori è ufficialmente il nuovo assessore all'Urbanistica e Infrastrutture di Roma Capitale. La delega è stata ufficializzata ieri pomeriggio all'interno della Giunta capitolina con un’ordinanza della sindaca di Roma Virginia Raggi. La nomina, annunciata lunedì scorso con una conferenza stampa in Campidoglio, aveva suscitato il dubbio di incompatibilità in quanto l'architetto 51enne era socio dell'associazione professionale ‘2tr Architettura’ sollevando il dubbio di un possibile conflitto d'interessi. Come annunciato dalla Raggi, la delega all Insfrastrutture sarà temporanea.

Nella nota diramata ieri dal Campidoglio si spiega: "Come già precedentemente annunciato, prima di ricevere formalmente l’incarico politico, ho deciso di chiudere la mia Associazione professionale ‘2tr Architettura’. Ci tengo a precisare" dichiara Montuori "che si tratta solo di una scelta personale e non necessaria in quanto il mio studio, non avendo incarichi pubblici nel territorio della città di Roma, non causava nessuna incompatibilità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urbanistica, è ufficiale: Montuori chiude lo studio e firma da assessore

RomaToday è in caricamento