Cultura, dalla Regione Lazio un milione di euro per i cinema: "Salverà le sale chiuse"

Lo ha annunciato il presidente Zingaretti nel ristorante Romeo di Testaccio. I fondi, europei, riguarderanno due bandi su creatività digitale, cinema e teatri 

Nicola Zingaretti

"Continua la grande sfida culturale del Lazio. Dopo aver ristrutturato 70 teatri, parte un bando per permettere ai cinema, soprattutto delle provincie, di fare lavori di modernizzazione, uscite di sicurezze, messe a norma, che salveranno molte sale cinematografiche dal rischio di chiusura". A dirlo è il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che oggi ha annunciato, nel ristorante Romeo di Testaccio, due nuovi bandi con fondi europei a favore della creatività digitale e dei cinema e teatri, per i quali il fondo è di un milione di euro. 

"Abbiamo anche presentato questa novità della legge sulla rigenerazione urbana - aggiunge il presidente - che finalmente permette ai cinema a rischio di chiusura per problemi economici, almeno una parte, di essere destinati ad attività economiche a sostegno della sala stessa. Conosciamo tanti casi, il cinema America è quello più clamoroso, di cinema che non ce la fanno e quindi puntano al cambio di destinazione d'uso. Questo è un modo per anticipare il rischio, cioè permettere alle sale, recependo la legge Franceschini, di arricchire l'offerta di altre attività. È un segnale di grande speranza"
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento