rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Dossier Il podcast

Notti Capitali, voci e suoni dal buio di Roma

Sesso, prostituzione, alcol. Droga, gioco d'azzardo, crimine, omicidi. Il viaggio in podcast di Dossier nelle notti romane

Di notte i romani dormono, Roma no. Non dorme il crimine, la movida, il gioco d’azzardo. Non dormono le escort, i pronto soccorso, i lavoratori più sfruttati e sottopagati, i senzatetto. Sono loro i protagonisti di Notti Capitali, il viaggio in podcast di RomaToday Dossier nel buio della città eterna.

EPISODIO 1 - L’ultimo ballo di Salvatore Buzzi 

Clicca la foto per ascoltare la prima puntata

Sabato sera, Tor Vergata. Salvatore Buzzi alza la saracinesca del suo pub. Nell’attesa dell’ennesima sentenza l’uomo al centro dell'inchiesta Mondo di mezzo ha deciso di concedersi un'ultima notte di festa al locale che ha aperto un anno fa. Mentre prepara un “Suburra” e un “Mondo di mezzo” - i nomi degli hamburger del suo menù - non si nega a nessuno: “Ruberti? Se avessi detto frasi simili mi avrebbero condannato per mafia 3 volte”.

L'ultimo ballo di Salvatore Buzzi

EPISODIO 2 - La notte insonne dei giocatori d'azzardo 

Clicca sulla foto per ascoltare la seconda puntata

Per legge dovrebbe chiudere alle 23, ma la più grande sala slot della Tiburtina non dorme mai. Ci sono coppie che ci passano l’intera nottata, pensionati che giocano cinque euro ogni dieci secondi, padri che insegnano il gioco ai figli: "C'è chi arriva alle 22 e se ne va a mezzogiorno. Perdono migliaia di euro in poche ore", racconta la cassiera. Una cliente ci osserva, poi avverte: “Non prenderti questo vizio. Qui non vincerai mai”

100 euro in 5 minuti, 12 ore davanti alle slot. La notte insonne dei giocatori d'azzardo

EPISODIO 3 - Sesso e sangue 

Clicca sulla foto per ascoltare la terza puntata

Le escort di Prati, nel cuore della Roma bene, sono ancora sotto shock per i tre cruenti omicidi delle colleghe che lavoravano in via Riboty e via Durazzo. La paura è palpabile. In poche rispondono al telefono. Chi lo fa è esitante, fa domande, fornisce il numero civico solo quando il cliente arriva sotto casa: “Ho paura per la mia vita. Ora ogni lavoro può essere l’ultimo. Preti tra i clienti? Ci sono cose che non si possono raccontare”

Sesso e sangue, ora le escort di Prati hanno paura: "Ogni cliente può essere l'ultimo"

EPISODIO 4 - Natale al gelo

Clicca sulla foto per ascoltare la quarta puntata

I volontari del progetto Arca caricano le ultime cose sul furgone, i turisti si lasciano alle spalle il Cupolone, in cerca di un posto caldo dove rifocillarsi in vista della notte. Sotto i portici restano solo loro, una ventina di esseri umani, riscaldati da qualche coperta e da un po’ di vino. Adagiati tra le colonne di via della Conciliazione, i senzatetto che dormono in Vaticano si preparano ad affrontare il primo freddo romano.

"La strada è un inferno. Nessuno dovrebbe morire così"

EPISODIO 5 - Le notti dei preti omosessuali romani

Clicca sulla foto per ascoltare la quinta puntata

Mercoledì sera, san Pietro. Centinaia di preti e uomini di chiesa affollano la piazza. Sono qui per l’ultimo saluto a papa Ratzinger, che durante il suo pontificato vietò a “coloro che hanno tendenze omosessuali profondamente radicate” di entrare in seminario. Eppure i sacerdoti che frequentano club e discoteche gay sono ancora parecchi, a Roma e in Vaticano: "Da noi vengono anche vescovi e cardinali. Il celibato? Andrebbe reso facoltativo"

Clicca sulla foto per ascoltare la sesta puntata

Ogni venerdì notte al parcheggio Ikea del quartiere si ritrovano centinaia di appassionati di tuning. Macchine modificate, musica fino a tarda notte e incidenti (anche mortali): "Se stiamo fermi gli sbirri non possono farci niente". Residenti esasperati: "Fanno quello che gli pare. Ormai è una terra di nessuno"

Auto truccate, drift, sfide alla polizia: Fast & Furious Anagnina

Episodio 7 - Inferno Termini

Clicca sulla foto per ascoltare la settima puntata

Nel “girone dantesco” che si snoda tra piazza dei Cinquecento, via Marsala e via Giolitti c'è di tutto: droga, violenza, scippi, prostituzione. A inizio gennaio polizia e carabinieri hanno intensificato i controlli, ma secondo associazioni e comitati di quartiere “la situazione è sempre la stessa”.

Inferno Termini. Una notte nel “girone dei ladri, dei violenti e degli spacciatori”

Episodio 8 - Roma by night

Clicca sulla foto per ascoltare l'ottava puntata

Spogliarelli, lap dance, burlesque: solo a Rebibbia ci sono tre locali in meno di cento metri. Tra le ospiti d’eccezione pornostar come Malena e Martina Smeraldi. Alcuni clienti vengono anche tre sere a settimana: "C'è chi spende mille euro a notte".

“C’è chi spende mille euro a notte”. Voci e suoni dai night club romani

Episodio 9 - Pigneto terra di nessuno

Clicca la foto per ascoltare la nona puntata

40 locali in 200 metri, spaccio e alcol a ogni angolo, cittadini esasperati. Le notti insonni dei residenti del quartiere: "Vogliono buttarci fuori dal nostro quartiere e trasformarlo in un gigantesco b&b".

Pigneto “terra di nessuno”, le notti insonni dei residenti: “Valiamo meno di chi sta a Prati?”

Episodio 10 - Il parcheggio del sesso

Clicca sulla foto per ascoltare la decima puntata

La sbarra meccanica si alza ogni cinque minuti, seguita dal suono elettronico che annuncia l’arrivo di un’altra vettura. L’area a cui si accede è illuminata soltanto dalle luci verdi che segnalano le decine di box dove parcheggiare. Una volta trovato posto, i gemiti provenienti dagli stalli adiacenti palesano che non si tratta una normale area di sosta. Il Parking Camporella di Settecamini, periferia Est di Roma, offre ben altri servizi.

Car sex e scambismo a 4 euro l’ora. Una notte nel parcheggio del sesso

Episodio 11 - Ultima fermata

Clicca la foto per ascoltare l'undicesima puntata

Metro A chiusa alle 21, tram e bus “pieni di ubriaconi e drogati”. Tra navette sostitutive affollate e taxi abusivi, muoversi nella Capitale dopo le 23, con i mezzi pubblici, assomiglia a un’impresa.

Metro chiuse, tram e bus “pieni di ubriaconi e drogati”. Una notte sui mezzi pubblici romani

Episodio 12 - I parchi del sesso

Clicca la foto per ascoltare la dodicesima puntata

Sulla mappa romana ce ne sono una trentina. Sono i luoghi del “battuage”, il termine che nella comunità gay indica dove cercare (e trovare) gli amanti del sesso occasionale: “Qua si viene solo per scopare. Le precauzioni? Non le usa quasi nessuno”.

Niente preservativo, orge, prostituzione. Una notte nei parchi del sesso

Episodio 13 - Una notte tra gli scambisti, con Jessica Rizzo

Clicca sulla foto per ascoltare la tredicesima puntata

Car sex in limousine, orge, "fino a 40 rapporti a sera". Un comune mercoledì in uno degli swingers club più grandi d’Europa. A gestirlo è l’ex diva del porno Jessica Rizzo: “Siamo aperti tutti i giorni. La libidine non chiude mai”

Orgasmi multipli, "40 rapporti a sera". Una notte tra gli scambisti romani

Episodio 14 - Gli "zozzoni de Roma"

Clicca sulla foto per ascoltare la quattordicesima puntata

Salsicce “grandi come cristiani”, panini a escort e calciatori. Il tour di Dossier tra i paninari ambulanti aperti fino all’alba: “Una volta Maicon se prese 20 birre. Sono venuti anche Totti e De Rossi"

Salsicce “grandi come cristiani”, panini a escort e calciatori. Le notti insonni degli “zozzoni de Roma”

Episodio 15 - "Kinky party", una notte con gli amanti del sadomaso

Cera bollente sui genitali, frustati fino a sanguinare, uomini calpestati che mangiano da una ciotola, donne rese “schiave”, corpi appesi e avvolti nel cellophane. Cosa abbiamo visto a un “kinky party” romano.

Clicca sulla foto per ascoltare la quindicesima puntata

Cera bollente sui genitali, frustati fino a sanguinare. Una notte tra gli amanti del sadomaso

Hai una segnalazione da fare al team Dossier? Vuoi denunciare una situazione poco trasparente? Raccontaci la tua esperienza scrivendo a dossier@romatoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

RomaToday è in caricamento