Scomparso da Serpentara: Andrea Ricci ritrovato davanti un'edicola a Lepanto

A riconoscerlo dopo l'appello lanciato sul nostro portale d'informazione una signora, che ha fatto fermare il bus ed ha chiamato la figlia

Ventiquattro ore esatte. Questo il lasso di tempo passato dalla scomparsa al ritrovamento di Andrea Ricci, 79enne sparito da Serpentra nel pomeriggio di martedì 16 ottobre. A trovarlo mentre si trovava nei pressi di un'edicola in zona Prati una signora, che lo ha riconosciuto dopo aver letto l'appello diffuso dal nostro portale d'informazione. 

Ritrovato Andrea Ricci scomparso da Serpentara

A dare conferma del ritrovamento del padre la figlia, Sara Ricci. "Lo ha riconosciuto una donna che si trovava su un autobus in transito in via Lepanto. Quando lo ha visto ha chiesto all'autista di fermare il mezzo pubblico, lo ha avvicinato e mi ha chiamato. Poi lo è andato a riprendere mio zio. Ringrazio tutto per l'aiuto che ci hanno dato".

Andrea Ricci trovato davanti un'edicola a Lepanto

Visto l'ultima volta in via Piero Carnabuci, dove abita. Il 79enne, che soffre di Alzheimer, doveva andare all'edicola dove lavora la moglie in piazza Filattiera, al Nuovo Salario. "Quando lo siamo andati a prendere ha detto che stava aspettando che mia madre lo riportasse a casa". Provato ma illeso, Andrea Ricci ha potuto poi riabbracciare i propri familiari. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento