Alluvione Roma, si contano i danni: il Comune stanzia i primi 10 milioni di euro

I soldi saranno destinati ad interventi di manutenzione stradale, scolastica e per aiutare le famiglie in emergenza. Permane, almeno fino a mercoledì, il livello d'allerta per rischio idrogeologico

Passata l'emergenza è il momento della conta dei danni. Pur con la guardia ancora alta, almeno fino a mercoledì, Regione e Comune hanno iniziato a quantificare quelli che sono stati i danni fatti dalla pioggia caduta da venerdì su Roma e molte zone del Lazio. Se il Comune non fornisce ancora cifre definitive, la Regione lancia una prima indicazione: 104 milioni. Anche le associazioni forniscono cifre: secondo la Confesercenti i danni per i commercianti ammontano a 5 milioni di euro. Cna fa invece un conto per ogni attività: si parla infatti di 14mila euro  per ogni esercizio commerciale.

Ieri il Campidoglio durante la giunta straordinaria ha stanziato già  10 milioni di euro per interventi di manutenzione stradale, scolastica e per aiutare le famiglie in emergenza.  

Nonostante il miglioramento delle condizioni meteo però resta costante il monitoraggio di fiumi e bacini non solo della Capitale, ma di tutto il Lazio, dove l'allerta per il rischio idrogeologico legato al bacino medio del Tevere, Aniene e Liri durerà fino a domani. Volontari ed operatori della protezione civile mantengono i presidi fissi, mentre prosegue l'emergenza nei quartieri piu' colpiti della Capitale, da Prima Porta a Roma Sud. Situazione critica anche al Centro accoglienza richiedenti asilo (Cara) di Castelnuovo di Porto, vicino a Roma, dove da giorni - denuncia la consigliera regionale Bonafoni - le centinaia di immigrati sono alle prese con allagamenti nella struttura.

Ancora critiche in particolare le situazioni a Prima Porta e nella Valle Galeria dove gli sfollati vengono assistiti in alberghi, scuole o strutture reperite da Comune e municipio.

Pur fuori dalle emergenze degli scorsi giorni anche oggi RomaToday proverà ad informarvi delle varie criticità sul territorio: traffico, viabilità, trasporti, frane, smottamenti e tutto quello che è importante sapere.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

10.28 - Il sindaco Ignazio Marino a Radio Città Futura: "Noi calcoliamo i danni e la necessità di interventi strutturali in centinaia di milioni di euro".

9.30 -  Frana di materiale fangoso,chiusura temporanea - Roma Via di Monte Mellone frana di materiale fangoso, chiusura temporanea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

7.00 - La linea Fl1 che collega Orte a Fiumicino, non ferma nelle stazioni di Fidene, Nuovo Salario e Nomentana. (tutte le info)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento