RomaNordToday

Si rompe tubatura: lago davanti a stazione Saxa Rubra

In Piazza Sandro Ciotti transenne, mezzi di Acea e operai a lavoro: allagato un intero angolo del piazzale frequentato dai pendolari della Roma Nord e dei Cotral diretti fuori Roma

Tubatura rotta in Piazza Sandro Ciotti, il grande slargo davanti alla Stazione Saxa Rubra. Da giorni nell'angolo antistante il bar esterno c'è un vero e proprio lago: acqua che esce ininterrottamente limitando in parte i margini di manovra dei bus Atac, dei Cotral e dei taxi che quotidianamente trasportano i pendolari in arrivo o diretti fuori Roma, perlopiù da e verso i comuni a nord della Capitale. 

Numerose le segnalazioni arrivate ad Acea, tante anche quelle postate sui social per evidenziare come, in un periodo in cui è l'emergenza acqua a farla da padrona, per arginare una così grande dispersione, secondo i più critici, ci si impieghi tanto, troppo, tempo. 

Oggi sul posto sono arrivati gli addetti di Acea. Davanti alla stazione di Saxa Rubra, snodo ferroviario della Roma Nord, fissate transenne metalliche e fasce arancioni: senza pause il lavoro degli operai. 

Il guasto in via di definizione, probabilmente la rottura di una conduttura, sarà riparato in giornata: entro le 18. Così si apprende dal sito dell'azienda dell'acqua di Roma Capitale, nella sezione dedicata a interventi e fuori servizio di acqua ed elettricità. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento