rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Torpignattara Via Pietro Rovetti

Murale Diabolik a Torpignattara: multato l'autore del disegno

Chiesto ad Ater, proprietaria dell’immobile, di avviare procedure per la ripulitura a carico dell’autore

Il murale apparso nel quartiere di Tor Pignattara, e dedicato a Fabrizio Piscitelli, il Diabolik degli Irriducibili Lazio assassinato lo scorso 7 agosto al parco degli Acquedotti, sarà presto cancellato. Lo rende noto il Campidoglio

Grazie all’intervento delle pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale, mercoledì 13 novembre scorso è stata fermata una persona che stava realizzando il murale su un edificio di proprietà dell’Ater in via Pietro Rovetti. 

Gli agenti lo hanno bloccato poco prima che completasse l’opera e hanno proceduto nei suoi confronti con una sanzione di 400 euro, come previsto dal Regolamento di Polizia Urbana, e con la denuncia per imbrattamento di immobile pubblico.

Si è infine provveduto ad avvisare Ater al fine di attivare le procedure per la ripulitura e il ripristino dei luoghi con spese a carico del responsabile, un cittadino italiano di 28 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Murale Diabolik a Torpignattara: multato l'autore del disegno

RomaToday è in caricamento