rotate-mobile
Ostia

Ostia, l'acqua è più blu: l'Arpa promuove il mare di Roma

Sono undici i comuni del litorale promossi dall'Arpa. Sfuggono al primato dell'eccellenza Ponza, Circeo e Nettuno. Con Ostia bene anche Anzio, Ladispoli e Sperlonga

Chi l'avrebbe mai detto, il mare di Ostia è "eccellente". Il mare di Roma è incluso nell’eccellenza perché l’unico punto di prelievo risultato buono è stato effettuato all’interno del porto turistico. E’ di lunedì scorso il decreto regionale dell'agenzia Arpa-Lazio per l’individuazione e la classificazione delle acque destinate alla balneazione. Il giudizio di qualità del mare, sotto il profilo igienico-sanitario si misura con quattro aggettivi: "eccellente", "buona", "sufficiente" e "scarsa". Ad eccezione delle foci dei canali di bonifica e dei corsi d’acqua sono dodici i comuni nei quali tutti i punti di prelievo hanno dato un esito "eccellente". Anzio, Ladispoli, Ostia, Sabaudia, Gaeta, Minturno, Sperlonga, Ventotene, Palmarola, l’Isola di Santo Stefano e Itri fanno parte di questa elite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, l'acqua è più blu: l'Arpa promuove il mare di Roma

RomaToday è in caricamento