Venerdì, 25 Giugno 2021
Civitavecchia Via Toscana

Acqua, dai coliformi totali all'alluminio. Resta l'ordinanza di non potabilità

Sarà integrata anche dal divieto di utilizzare l'acqua previa bollitura. Il consiglio arriva dalla Asl dove aver preso visione dei risultati delle analisi effettuate sulle fontanelle

Dai coliformi totali si passa all'alluminio. E ora l'acqua non è potabile nemmeno previa bollitura.

A dirlo i dati ufficiosi che la Asl ha fatto pervenire agli uffici di palazzo del Pincio. Dai dati inviati e che coincidono con i risultati delle analisi commissionate direttamente dal Comune a un laboratorio d'analisi privato, eccezion fatta per la fontanella pubblica di via Toscana, dove sarebbero ancora presenti i coliformi totali, nelle altre fontanelle prese ad esame e soggette all'ordinanza firmata dal sindaco Pietro Tidei, sarebbe presente un nuovo componente chimico. Alias: l'alluminio. Motivo per cui la Asl consiglia all'amministrazione comunale di integrare l'ordinanza sindacale di non potabilità dell'acqua eliminando quel "previa bollitura". Insomma, niente acqua al 100%.

A giorni, inoltre, l'amministrazione e la Asl effettueranno nuovi prelievi sui campioni sotto accusa per verificare la persistenza o meno sia dei coliformi totali, da una parte, che dell'alluminio dall'altra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua, dai coliformi totali all'alluminio. Resta l'ordinanza di non potabilità

RomaToday è in caricamento