Mercoledì, 23 Giugno 2021
Boccea Casalotti / Via Cortemilia

Casalotti: nascondeva in casa più di 2 kg di hashish, arrestato

Durante una perquisizione nell'appartamento in via Cortemilia, gli agenti hanno trovato in un comodino 22 tavolette di hashish del peso si 100 grammi l'una

Un uomo di 33 anni è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Fermato durante un controllo l'uomo è apparso subito nervoso, aveva nascosto poco prima  del materiale all’interno di una cassetta postale. All’interno sono stati trovati circa 50 grammi di hashish, oltre a 80 euro in contanti.

Quindi gli agenti hanno esteso la perquisizione alla sua abitazione in via Cortemilia e, controllando la camera dal letto, i poliziotti hanno trovato all’interno di un comodino una notevole quantità di sostanza stupefacente. C’erano infatti 22 tavolette di hashish del peso si 100 grammi l’una e un bilancino elettronico di precisione. L’uomo quindi, dopo essere stato accompagnato presso gli uffici di Polizia, è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


Altri due spacciatori sono stati individuati a bordo delle loro autovetture durante i controlli del fine settimana, il primo sempre nella zona di Aurelio e l’altro all’Eur, in via Sapori, sequestrando rispettivamente altri 26 gr. di marijuana ed 8 gr. di cocaina, oltre al materiale per il confezionamento delle dosi e la sostanza da taglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalotti: nascondeva in casa più di 2 kg di hashish, arrestato

RomaToday è in caricamento