Sport

Udinese-Roma 1-1 | Lamela chiama e Muriel risponde. Pari e patta

I giallorossi partono bene e Lamela sblocca la gara. Muriel pareggia nella ripresa prima dell'espulsione di Hertaux. Un punto per uno

La Roma non va oltre l'uno a uno contro l'Udinese nel match del sabato. Giallorossi in vantaggio a Udine al termine dei primi 45 minuti: segna Lamela al 20', che ribadisce in rete da due passi dopo un colpo di testa di Florenzi deviato sulla traversa da Brkic. L'Udinese si è fatta vedere in avvio con una conclusione di Di Natale respinta da Stekelenburg, poi più nulla: la squadra di Guidolin è apparsa sottotono e con poche idee. Ad inizio ripresa è Muriel a pareggiare i conti. I friulani finiscono in 10 per l'espulsione di Hertaux. 

IL MATCH - A sorpresa, Andreazzoli lascia in panchina Osvaldo, reduce da una serie di prestazioni negative. Il tecnico, che deve rinunciare allo squalificato Bradley e agli infortunati Destro, Marquinhos e Pjanic, schiera Stekelenburg in porta; difesa a tre con Piris, Burdisso e Castan; a centrocampo Torosidis a destra, Marquinho a sinistra, De Rossi e Florenzi al centro; in attacco Perrotta e Lamela alle spalle di Totti. Squadre in campo. Udinese con la classica maglia bianconera, Roma con il completo giallorosso. 

Al 4' grandissimo destro di Totò Di Natale dal limite dell'area di rigore. Ottima la risposta di Stekelenburg, che in tuffo manda la palla fuori. È partita molto forte l'Udinese, la Roma in questo avvio fatica a creare gioco. Al 20' difesa dell'Udinese colpevolmente sorpresa ed immobile sulla punizione battuta da Totti a centrocampo. Florenzi calcia e ma Brkic dice di no. La Roma però insiste e poco dopo passa in vantaggio.

Al 21' perfetto cross di Totti per Florenzi. Brkic si supera e manda la palla sulla traversa, ma Lamela è più veloce di tutti ed manda la palla in rete per l'uno a zero romanista. Al 25' ci prova Totti dal limite dell'area, ma il capitano giallorosso liscia completamente la palla, fra gli applausi ironici del pubblico del Friuli. Ci prova Basta da fuori area: conclusione pessima, palla che finisce ampiamente a lato della porta difesa da Stekelnburg. L'Udinese non riesce a reagire e il primo tempo finisce così. 

La Roma parte bene nella ripresa. Numero di Florenzi che si libera di Domizzi con una bellissima finta. Il centrocampista arriva al limite dell'area e lascia partire un destro ad incrociare, che finisce alla destra della porta difesa da Brkic. L'Udinese, dal canto suo, ci prova più con l'orgoglio che con le idee. Andreazzoli toglie Totti per Osvaldo. 

Al 62', a sorpresa, l'Udinese pareggia. Grande giocata di Muriel, che con una finta si libera di Burdisso e batte Stekelnburg, con la palla che passa sotto le gambe del portiere olandese. La squadra di Guidolin pareggia ma 10 minuti dopo rimane con un uomo in meno: Hertaux interviene duramente su Florenzi. Intervento in ritardo e con la gamba molto alta, espulsione che si può stare.

La Roma, complice l'uomo in più, spinge alla ricerca del gol vittoria: dentro Nico Lopez per Florenzi. Al minuto 88 il neo entrato Balzaretti prova la conclusione da fuori area. Palla alta sopra la traversa. Al 91' la Roma ha la grande chance: Balzaretti pesca Osvaldo che, solo davanti a Brkic, sbaglia tutto. Era l'ultima chance. Finisce così. La Roma non sbanca il Fiuli: un punto per uno. 

TABELLINO
UDINESE (3-4-2-1):
Brkic; Hertaux, Danilo, Domizzi; Basta, Allan, Badu, Gabriel Silva; Muriel (73' Angella), Maicosuel (71' Pereyra); Di Natale (82' Ranegie). A disp.: Padelli, Pawlowski, Faraoni, Merkel, Rodriguez, Zielinski, Campos Toro. All.: Guidolin.
ROMA (4-2-3-1): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan, Torosidis; De Rossi, Florenzi (84' Lopez); Marquinho (85' Balzaretti), Perrotta, Lamela; Totti (61' Osvaldo). A disp.: Goicoechea, Lobont, Dodò, Romagnoli, Taddei, Tachtsidis, Lucca. All.: Andreazzoli.
MARCATORI: Lamela (R), Muriel (U)
AMMONITI: Domizzi (U), Totti (R), Maicosuel (U), Florenzi (R), Torosidis (R) 
ESPULSO: Hertaux (U)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese-Roma 1-1 | Lamela chiama e Muriel risponde. Pari e patta

RomaToday è in caricamento