menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Golf, è ufficiale: Ryder Cup rinviata di Roma slitta al 2023

La supersfida tra America e Europa si sarebbe dovuta disputare nel 2022 nella sede del Marco Simone Golf & Country Club

L'edizione della Ryder Cup 2020 slitta al 2021 a causa dell'emergenza sanitaria e così quella italiana, in programma al Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio, passa così dal 2022 al 2023. Lo hanno ufficializzato la PGA of America e la Ryder Cup Europe.

La decisione è stata ufficializzata dagli organizzatori contestualmente all'annuncio dello slittamento al 2021 dell'edizione di quest'anno prevista negli Stati Uniti, a causa dell'emergenza coronavirus.

La sfida statunitense del 2021 si disputerà tra il 21 e il 26 settembre nel Wisconsin, sul percorso del Whistling Straits Golf Course di Kohler.

La Federazione Italiana Golf, ha lavorato con il board della Ryder Cup Europe per sistemare tutti i dettagli della vicenda. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento