Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Roma-Palermo 1-0 | Lamela giallorossa: un gol da tre punti

Una rete del Coco Lamela nel giorno del suo debutto regala una vittoria importantissima per i ragazzi di Luis Enrique che riemergono dopo il derby perso. Roma a quota 11 insieme al Milan

Erik Lamela esultanza dopo il gol KEYPRESSMEDIA TmNews Infophoto

Un gol di Erik Lamela è il frutto della vittoria casalinga della Roma contro il Palermo di Devis Mangia. L'argentino si presenta all'Olimpico con un sinistro a girare che al 7' trafigge Tzorvas, esalta la Curva Sud e decide un match difficile per i giallorossi. Nella ripresa tanti errori sotto porta con la squadra di Mangia che si rammarica soprattutto per l'occasione fallita al 32' da Ilicic, che calcia male dopo aver saltato Stekelenburg.

IL MATCH - Dopo appena 8 minuti la Roma passa con Lamela: non ci poteva essere un esordio migliore per El Coco. Migliaccio perde palla a tre quarti di campo. Lamela si invola, entra in area, guarda la posizione di Tzorvas e lo batte con un sinistro a girare imprendibile. La squadra di Luis Enrique domina l'avvio ma non trorva la via del raddoppio nonostante le corse di José Angel, i movimenti di Lamela e i tagli di Osvaldo e Borriello. Il Palermo, allora, fa a tempo a riorganizzarsi e nel finale di tempo esce fuori: Cassetti lascia troppi metri a Balzaretti, il quale s'infila prontamente e serve Zahavi; Stekelenburg salva la situazione chiudendo lo specchiod della porta e ribattendo il tiro in calcio d'angolo. Ancora Palermo, prima dell'intervallo con Acquah si libera sulla destra e serve Hernadenz ai limiti dell'area. Pronto il tiro, ancora una volta Stekelenburg, ben piazzato, respinge di pugno. Nella ripresa la Roma si rinsavisce e De Rossi pesca Osvaldo ma il suo colpo di testa sfiora la porta di Tzorvas. Al 18', hernandez si muove bene e serve Zahavi: tiro fuori di pochissimo, ma c'è stata una leggera deviazione della difesa. Mangia allora ci crede e inserisce Ilicic. Proprio lo sloveno sfiora il pari superando Stekelenburg ma a porta vuota tira malamente con De Rossi che poi sfiora l'autorete. Al 32' ancora Palermo: tiro da fuori area di Pisano, Migliaccio in area tocca di tacco, la palla sfiora la porta ed esce di pochissimo. Bojan entra nel finale per alleggerire la pressione e la Roma, con lui sfiora il pareggio con Pizarro. Il Palermo non molla e ci prova fino all'ultimo con Miccoli, ma per De Marco basta così e la Roma vince e sale a quota 11.

>>> LE PAGELLE <<<

LA SVOLTA - La qualità di Erik Lamela fa la differenza già nel giorno del suo debutto. El Coco è magrolino ma ha una classe cristallina.

POST GARA - "Lamela è un giocatore speciale". Così ai microfoni di Rai Sport, Luis Enrique commenta la vittoria contro il Palermo: "Tutte le vittorie sono importanti quella dopo il derby è importantissima. Sono contento per come è andata la partita e per l'atteggiamento della mia squadra. Dobbiamo continuare così. Tra tre giorni abbiamo un'altra partita. Quanto manca Totti? È un giocatore importantissimo per noi. È un punto di riferimento per tutta la squadra, se il capitano è con noi è molto meglio".

TABELLINO - ROMA-PALERMO 1-0
Roma (4-3-3): Stekelenburg; Cassetti, Burdisso, Juan (35' Heinze), J.Angel; Pizarro, De Rossi, Gago; Borriello (25' st Perrotta), Lamela (39' st Bojan), Osvaldo. A disp.: Curci, Taddei, Simplicio, Bojan, Borini. All. Luis Enrique
Palermo (4-3-2-1): Tzorvas; Pisano, Silvestre, Migliaccio, Balzaretti; Barreto, Acquah (37' st Miccoli), Della Rocca (9' st Cetto); Zahavi (29' st Ilicic); Pinilla, Hernandez A disp.: Benussi, Mantovani, Bacinovic, Alvarez. All. Mangia
Arbitro: Bergonzi
Marcatori: 7' Lamela
Ammoniti: Hernandez, Della Rocca, Migliaccio (P), Pizarro, Gago (R)
Espulsi: -

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Palermo 1-0 | Lamela giallorossa: un gol da tre punti

RomaToday è in caricamento