Venerdì, 15 Ottobre 2021
Sport

Rome Half Marathon 2018: il 23 Settembre Roma corre per la pace

La mezza maratona multi religiosa per la pace giunge alla sua seconda edizione.

Pace, integrazione, inclusione e solidarietà questi sono i principi ispiratori della  Rome Half Marathon Via Pacis 2018 che avrà luogo a Roma il 23 Settembre. "La seconda edizione della Maratona Via Pacis rappresenta la conferma di una scommessa, voluta dal comune di Roma e inserita in un più vasto programma volto a creare un ponte capace di abattere le diversità" afferma Virginia Raggi, sindaca di Roma, che continua: "Roma è orgogliosa e felice di ospitare un grande evento sportivo che ha tra i suoi principi ispiratori l'abattimento di ogni forma di diversità e di violenza."
Lo sport, dunque, come veicolo di unione tra arte, cultura, e religioni sotto un'unica matrice: la pace.

"La corsa, gesto sportivo universale, simbolicamente unirà religioni e culture diverse nel nome del rispetto reciproco" sottolinea  Alfio Giomi  presidente Fidal, federazione Italiana atletica leggera. I 21,097 chilometri, suddivisi tra una gara competiviva e una non competitiva, hanno infatti una duplice valenza: da un lato la Half Marathon è corsa aperta a tutti  e dall'altro l'itinerario previsto è totalmente immerso nelle bellezze di Roma.

La partenza è alle 9 di mattina da Piazza Bocca della verità, il percorso passa per Piazza Venezia, via del Corso prevedendo il passaggio davanti a simboli religiosi diversi, volto a sottolineare la forte vallenza di integrazione, quali la Sinagoga, la Moschea, la chiesa Ortodossa e la Chiesa Evangelica Valdese.

Nella Half Marathon correranno donne, uomini, famiglie, giovani, bambini, runner professionisti. persone con disabilità ognuno portatore del proprio messaggio di pace che, a traguardo raggiunto, rilascerà in alcune colonne trasparenti che simboleggiano le colonne della pace. Il legame tra la mezza maratona multireligiosa per la pace e la cultura si innesca in un più ampio piano volto a diffondere la cultura con l'accesso gratuito a quindici musei e l'ingresso ai musei vaticani ad un prezzo ridotto. "Diffondere la cultura che si basi sulla pace, sul dialogo, sulla comprensione attraverso lo sport: ecco l'obiettivo primario della Half Marathon, la corsa rappresenta un importante traguardo interculturale e interreligioso di cui Roma può essere fiera", dichiara Daniele Frongia Assessore allo sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini.

Via Pacis è preceduta da tre giorni di festival del Running in Piazza del Popolo a Roma dal 20 al 23 Settembre, il Runfest prevede un programma vasto per oltre cinquanta ore di palinsensto rivolto a un pubblico eterogeneo.  La Half Marathon è simbolo di integrazione rivolto a tutti, infine anche grazie all'hahstag #iocorroperchè con il quale tutti possono contribuire portando il proprio messagio di pace. Le iscrizioni alla mezza maratona sono aperte fino al 17 settembre e ci si può registrare sul sito www. romahalfmarathon.org
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rome Half Marathon 2018: il 23 Settembre Roma corre per la pace

RomaToday è in caricamento