Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Lazio - Palermo 0-0 | Klose e Cissè sprecano: Tzorvas para la Lazio

I biancocelesti regalano il primo tempo ai siciliani. Nella ripresa ci provano con più convinzione, ma Klose e Cissè sciupano. Quando poi sono precisi ci pensa Tzorvas

Hernanes ci prova da lontano - KEYPRESSMEDIA/INFOPHOTO

La sfida tra l'allenatore più vecchio (Edy Reja) e quello più giovane (Devis Mangia), termina in perfetta parita. Uno zero a zero figlio di novanta minuti in cui la Lazio ha attaccato in maniera confusionaria, soffrendo i contropiedi rosanero, soprattutto nel primo tempo. Protagonisti i portieri. Belli infatti gli interventi di Marchetti nel primo tempo (su Zahavi ed Hernandez). Decisivi quelli di Tzorvas su Hernanes, Klose e Cissè. Alla fine agli uomini di Reja resta l'amaro in bocca: ai numeri infatti qualcosina in più i biancocelesti avrebbero meritato.

PRIMO TEMPO - La Lazio è viva, pressa il Palermo, ma non riesce a trovare una buona fluidificazione del gioco. Il risultato è che a Klose e Cissè arrivano pochissime palle giocabili. Il Palermo, con 9 giocatori dietro la linea della palla, si difende con ordine, rimpartendo in contropiede. E in contropiede gli uomini di Mangia sfiorano il gol con Pinilla e Hernandez. A salvare in entrambi i casi Marchetti.

> LE PAGELLE <


SECONDO TEMPO - Nella ripresa la Lazio si ricorda che per vincere le partite bisogna tirare in porta. Si comincia al 48' con Lulic che crossa e Cissè che di testa manda di poco alto sulla traversa. Cresce Hernanes che al 54' si ritrova una bella palla su cui risulta decisiva la deviazione di Della Rocca. Un'altra deviazione salva il Palermo al 57'. E'quella di Balzaretti che nega a Klose la gioia del terzo gol stagionale. Al 63' Cissè si divora la palla vincente. Su assist di Klose il francese manda alto. Al 68' Tzorvas devia in angolo una botta di Hernanes.

Tra il 75' e l'82' la Lazio molla la presa e rischia di subire il ko. Bravo è Marchetti a salvare su Ilicic. Ottimo poco dopo Diakitè a murare Zahavi. Nel finale è Tzorvas a salire in cattedra. Al 42' il portiere greco salva su Cissè. Poco dopo si ripete il duello, con lo stesso risultato.


LA SVOLTA - Come a Cesena la Lazio esce trasformata dagli spogliatoi. Stavolta c'è anche una sostituzione, Brocchi per Cana. L'ex Milan dà una marcia in più al centrocampo laziale, liberando dagli obblighi di copertura Hernanes. Il risultato è che Klose e Cissè si ritrovano più volte la palla del vantaggio, sprecandole però in più di un caso.

 

TABELLINO - Lazio (4-3-1-2) - Marchetti; Konko, Diakité, Dias, Lulic; Cana (dal 46' Brocchi), Ledesma, Matuzalem; Hernanes (dal 76' Sculli); Cisse, Klose. (Bizzarri, Scaloni, Stankevicius, Rocchi, Kozak). All. Reja.
Palermo (4-4-2) - Tzorvas; Pisano, Silvestre, Migliaccio, Balzaretti; Bertolo (dal 58' Acquah), Barreto, Della Rocca, Zahavi; Pinilla (dal 63' Ilicic), Hernandez. (Benussi, Munoz, Aguirregaray, Bacinovic, Miccoli). All. Mangia.
Arbitro - Gervasoni di Mantova (Di Liberatore-Manganelli/Baratta).
Ammoniti Cana, Migliaccio. Matuzalem

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio - Palermo 0-0 | Klose e Cissè sprecano: Tzorvas para la Lazio

RomaToday è in caricamento