Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Lazio-Maribor, probabili formazioni: Floccari con Zarate

I biancocelesti, dopo lo 0-0, all'esordio sul campo del Tottenham, cercano il successo casalingo nella seconda giornata della fase a gironi. Una sfida da non sottovalutare

La Lazio affronta il Maribor nella seconda giornata di Europa League, in una sfida che sulla carta vede i biancocelesti di Petkovic favoriti, ma opposti a una rivale che ha decisamente ben impressionato due settimane fa. Gli sloveni hanno infatti superato il in casa Panathinaikos con un perentorio 3-0, mentre i capitolini hanno ottenuto comunque un positivo 0-0 a White Hart Lane contro il Tottenham.

C'è un precedente interessante tra Lazio e Maribor. Le due compagini si incontrarono infatti nel Girone A della Champions League 1999/2000, con i biancocelesti che si imposero in entrambe le occasioni per 4-0. A Roma decisero Simone Inzaghi, Conceicao e Salas (doppietta), mentre in Slovenia a siglare due reti fu lo stesso Simone Inzaghi, con gol anche di Mihajlovic e Stankovic. 
 
"Si deve giocare, si lavora un anno per arrivare in Europa. È arrivata l'Europa League invece della Champions, ma sarebbe stupido lavorare per un traguardo e lasciarlo perdere". Il tecnico della Lazio, Vladimir Petkovic, alla vigilia della partita di Europa League con gli sloveni del Maribor non snobba l'impegno europeo, anche se dovrebbe apportare qualche cambio alla formazione titolare.
 
"Una scelta rischiosa in vista del campionato? Il rischio non si può prevedere. Ma io prende sempre rischi calcolati, cercando di rinfrescare la squadra in Europa e poi pensare al campionato", spiega il bosniaco che non sottovaluta gli avversari. "Da anni sono i primi del campionato sloveno e hanno fatto una bella figura contro squadre da Champions League - dice l'allenatore -. Hanno diversi giocatori giovani e di qualità. Non sottovalutiamo nessuno, ma giochiamo in casa e dobbiamo far valere il nostro nome". 
 
PROBABILI FORMAZIONI
 
Lazio (4-1-4-1): 22 Marchetti, 29 Konko, 20 Biava, 2 Ciani, 39 Cavanda, 27 Cana; 87 Candreva, 23 Onazi, 7 Ederson, 10 Zarate, 99 Floccari. (1 Bizzarri, 3 Dias, 5 Scaloni, 19 Lulic, 15 Gonzalez, 8 Hernanes, 18 Kozak). All. Petkovic.
Maribor (4-4-1-1): 33 Handanovic, 6 Milec, 26 Rajcevic, 4 Vidovic, 7 Mejac, 8 Mezga, 70 Mertelij, 20 Cvijanovic, 10 Ibraimi, 9 Tavares; 32 Beric. (12 Pridigar, 28 Viler, 24 Trajkovski, 5 Filipovic, 29 Dodlek, 92 Crnic, 21 Komazec). All. Milanic. 
Arbitro: Marciniak (Polonia)

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Maribor, probabili formazioni: Floccari con Zarate

RomaToday è in caricamento