rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Sport

Lazio, il vice Kolarov è Javier Garrido

Ecco il colpo Garrido dal City. Tare in Brasile per Hernanes

L'erede di Kolarov si chiama Javier Garrido e arriva dal Manchester City. A confermare l'operazione è lo stesso presidente biancoceleste Claudio Lotito: “Siamo a un passo dall'accordo definitivo”, ha dichiarato. Il venticinquenne esterno sinistro spagnolo si scambierà così il posto con Kolarov, finito proprio ai Citizens. La Lazio verserà nelle casse del City una cifra di poco inferiore ai 3 milioni di euro.

Ancora da chiarire se l'accordo rientrerà nell'operazione Kolarov. Con l'arrivo di Garrido, però, la Lazio potrebbe concentrarsi sugli altri due obiettivi di mercato. Tare oggi è volato in Brasile per Hernanes. Il giocatore del San Paolo è fresco di convocazione da parte del nuovo ct dei verdeoro, Mano Menezes. Il San Paolo, infatti, avrebbe promesso Hernanes agli spagnoli del Villarreal e sembrerebbe avere tutta l'intenzione di aspettare l'offerta formale del club iberico prima di intavolare una nuova trattativa. Il giocatore è valutato 15 milioni, ma l'affare si può chiudere a 14. Lotito che ha già offerto 9, non vuole spendere più di 12 milioni.  Il Presidente della Lazio oggi ha comunque sottolineato che “deve fare scelte per accrescere il potenziale tecnico della squadra, non preoccuparsi di scovare il colpo di mercato che faccia scrivere i giornali”.


Per quanto riguarda la punta da affiancare a Zarate, Floccari e Rocchi, dopo il no di Acquafresca, restano aperte le piste che portano ad Hugo Almeida (Werder Brema), Graziano Pellé (Az Alkmaar) ed Eder (Empoli) che è in vantaggio sugli altri due. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio, il vice Kolarov è Javier Garrido

RomaToday è in caricamento