Calciomercato, scambio Politano-Spinazzola: bloccato l'affare tra Inter e Roma

Manca l'accordo sulle presenze per il riscatto, pessimismo sul buon esito dell'operazione

L'arrivo all'aeroporto Leonardo Da Vinci di Matteo Politano, nuovo acquisto della Roma, Fiumicino, 15 gennaio 2020. ANSA/ TELENEWS

Sembrava tutto fatto anche le foto di rito con sciarpe al collo e invece Leonardo Spinazzola e Matteo Politano resteranno rispettivamente con Roma e Inter. L'ennesimo colpo di scena è arrivato oggi.

Le due società non si sono accordate sul numero di presenze da raggiungere per ottenere il riscatto dopo lo scambio di prestiti. Nonostante i giallorossi abbiano provato a venire incontro alle richieste dei nerazzurri (obbligo di riscatto legato al raggiungimento di 15 presenze), cercando anche un compromesso sul minutaggio, la trattativa è di nuovo completamente bloccata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli animi sono tesi e i due giocatori faranno presto ritorno ai loro rispettivi club. I margini per far ripartire l'operazione a questo punto sono davvero ridotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento