Calciomercato Roma, per il terzino destro si pesca in Argentina. Derby con la Lazio per un trequartista

Si attende l'arrivo di Tiago Pinto

Gonzalo Montiel, foto Ansa

Un portiere, un terzino destro titolare, un terzino sinistro per dare fiato a Spinazzola ed un trequartista. Sono gli ingredienti del calciomercato della Roma a gennaio. A condurre le danze sarà Tiago Pinto, direttore generale in arrivo dal Benfica che morde il freno per entrare in azione. Dovrà aspettare ancora qualche giorno, quelli necessari a concludere la quarantena dopo la positività al Covid. Dal Portogallo però ha tenuto riunioni con Fonseca e sembra avere le idee chiare su quel che va fatto. 

Il ruolo da coprire con più urgenza è quello di terzino detro. Bruno Peres non convince, Karsdorp non offre le garanzie fisiche necessarie. Fonseca per questo ha indicato in quella parte del campo la necessità maggiore. Il nome è quello di Gonzalo Montiel, laterale destro del River Plate sul quale Pinto aveva messo gli occhi anche in ottica Benfica. Valutato più di 20 milioni di euro, il suo prezzo può dimezzarsi vista la scadenza di contratto in estate 2021. Già nazionale argentino, il classe 1997 potrebbe essere schierato anche come difensore centrale. Ha doti di spinta, ma in copertura sa farsi valere. 

Meno urgente la caccia al portiere. Mirante, preso per fare la riserva, non sembra dare garanzie. Pau Lopez, superato da Mirante, appare ormai bocciato. In estate sicuramente si dovrà intervenire. Nell'immediato e per i traguardi di questa stagione si monitora il mercato. L'occasione potrebbe giungere da Torino dove Sirigu potrebbe partire. Estremo difensore di esperienza, l'ex Psg potrebbe arrivare a Roma con la formula del prestito, magari inserendo qualche nome gradito a Giampaolo. 

Nome caldo per la Roma è quello di Mattia Zaccagni. Numericamente prenderebbe il posto di Carles Perez che non convince Fonseca. Si andrebbe ad aggiungere a Pedro, Mkhitaryan e Zaniolo nella batteria dei trequartisti con il plus di poter essere schierato anche come centrocampista, magari in un centrocampo a tre. Sul classe 1995 calciatore del Verona ci sarebbero anche Milan e Lazio.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento