Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Disabili, l'assessore M5s attacca la Regione: "Pochi fondi, 2900 gravissimi sono senza assistenza"

La titolare al Sociale della giunta Raggi scrive alla Regione: "Mancano le risorse economiche. Regione ascolti le nostre richieste"

Immagine d'archivio

Pochi fondi al capitolo disabilità. L'assessore alle Politiche sociali del Campidoglio Veronica Mammì alza la voce e con una lettera indirizzata alla Pisana fa presente che le risorse economiche per una delle materie principali di sua competenza non sono sufficienti. 

"Siamo in attesa della Regione"

"Ci sono 2.900 persone con disabilità gravissima che attendono il contributo per l'assistenza" denuncia l'assessore. "Siamo già andati in Regione portando soluzioni, insieme ad Andrea Venuto (delegato alla Disabilità della sindaca Raggi, ndr) e abbiamo formalizzato le stesse prospettive in una lettera ufficiale inviata giovedì. Siamo in attesa che la Regione decida". 

"Fondi insufficienti per il 2020"

Il problema, spiega Mammì, è che "le coperture arrivate per Roma a dicembre sono insufficienti a coprire le necessità delle 2900 persone in graduatoria per il 2020. Le soluzioni che abbiamo portato sono per quest'anno ma anche per il futuro. Domani incontreremo le associazioni a tutela delle persone disabili, per aggiornarli e condividere insieme il percorso che abbiamo attivato"
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disabili, l'assessore M5s attacca la Regione: "Pochi fondi, 2900 gravissimi sono senza assistenza"

RomaToday è in caricamento