rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Via Poma, i periti hanno 90 giorni per fare chiarezza sulla morte di Simonetta

Il collegio dei periti, composto da due genetisti e un medico legale, ha a disposizione 90 giorni per fare chiarezza sulla morte di Simonetta Cesaroni, per la quale è stato condannato l'ex fidanzato Raniero Busco

I consulenti nominati dalla Corte d'Assise d'Appello avranno novanta giorni di tempo per fare chiarezza sulla morte di Simonetta Cesaroni, la ragazza uccisa il 7 agosto 1990 negli uffici romani dell'Aig in via Poma. L'ex fidanzato di Simonetta, Raniero Busco, è stato condannato in primo grado a 24 anni di reclusione per l'omicidio.

La prima udienza d'appello per Busco, che è stato accompagnato in aula dalla moglie Roberta Milletari, si è svolta il 24 nomvebre. Il collegio giudicante presieduto da Mario Lucio D'Andria con a latere Giancarlo De Cataldo ha disposto la "maxiperizia" per "fissare e rispondere" in maniera definitiva a quegli elementi che nel 2007 avevano portato alla riapertura dell'inchiesta, sollecitata dai difensori di Busco.

I periti dovranno fare luce sulle tracce biologiche, probabilmente saliva, che sono state ritrovate sul corpetto che Simonetta Cesaroni indossava quando fu uccisa e su l'impronta di un morso sul seno della ragazza. Per i consulenti dei pm, le tracce rilevate apparterebbero a Busco ma la difesa ha chiesto di fare chiarezza su un'altra traccia ritrovata sulla maniglia della porta dell'ufficio dove fu uccisa Simonetta e che secondo loro apparterebbe a una persona con un gruppo sanguigno diverso da quello di Busco.

Della perizia è incaricato un collegio di esperti composto da due genetisti e un medico legale: Corrado Cipolla D'Abruzzo, docente di medicina legale all'Università di Chieti, Carlo Previderé, ricercatore presso l'Istituto di medicina legale dell'Università di Pavia e Paolo Fattorini, direttore della Scuola di Specializzazione di medicina legale presso l'Università di Trieste. (Fonte Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Poma, i periti hanno 90 giorni per fare chiarezza sulla morte di Simonetta

RomaToday è in caricamento