Via della Pisana: per sfuggire ad un controllo sperona la volante della polizia

Ribaltato a bordo della sua auto, è stato poi arrestato

L'allergia alla polizia ha rischiato di costargli caro. Con la sua auto, per sfuggire ai controlli della polizia, ha speronato la volante, finendo ribaltato. E' accaduto nella notte, poco dopo le 3, in via della Pisana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 30enne, gravato da numerosi precedenti di polizia, alla vista della volante, ha tentato la fuga, decidendo quindi di speronare l'auto blu. La manovra ha portato al ribaltamento. L'uomo, leggermento contuso, è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale nonchè per la violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento