In escandescenze al supermercato non fornisce documenti agli agenti, poi sputi, calci e danni alla volante

L'intervento della polizia in via Castel di Leva. Il 42enne è stato poi arrestato

Immagine di repertorio

Ubriaco ed in escandescenze ha creato il panico fuori un supermercato tanto da richiedere l'intervento della polizia. Poco collaborativo con gli agenti si è prima rifiutato di fornire le proprie generalità, ha quindi sputato contro i poliziotti ed ha cominciato ad inveire contro gli stessi. Infine, non pago ha danneggiato la volante. La giornata movimentata è stata messa in scena da un 42enne, poi arrestato. 

I fatti hanno cominciato a prendere corpo nel tardo pomeriggio di mercoledì 7 ottobre all'esterno del supermercato Conad di via Castel di Leva, nel IX Municipio Eur. Particolarmente agitato clienti e dipendenti hanno chiamato il 112 con l'arrivo sul posto degli agenti delle volanti e del commissariato Esposizione. Sul posto i poliziotti hanno trovato il 42enne romano. Alla richiesta dei documenti l'uomo ha dato ulteriormente in escandescenza. Da qui gli sputi contro i poliziotti e le offese: "Pezzi di m****", "Fr***", "Infami", tanto da costringere gli agenti a bloccarlo non senza difficoltà e ad ammanettarlo.

Particolarmente agitato il 42enne ha quindi provato ad autolesionarsi da prima sbattendo la testa contro l'asfalto dove era stato immobilizzato. Poi i calci all'esterno dell'auto, infine, una volta entrato nella volante ha cominciato a prendere a testate il plexiglass che divide la parte posteriore con quella anteriore della vettura, danneggiandolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Identificato in un 42enne già conosciuto alle forze dell'ordine, l'uomo è stato arrestato per resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale e per danneggiamento ai beni dello Stato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento