Colosseo: trasporta passeggeri senza licenza e con patente revocata, auto confiscata

Al momento del controllo, a bordo erano presenti alcuni turisti di nazionalità belga, prelevati poco prima in zona per essere accompagnati all'aeroporto di Fiumicino

Trasportava passeggeri senza licenza e con patente revocata. E' finito nei guai un 67enne fermato mentre stava effettuando un servizio pubblico senza licenza. Nei suoi confronti emerse numerose irregolarità. 

Il veicolo, una Fiat Stilo di colore blu, è stato fermato ieri sera in via Nicola Salvi da un pattuglia del I Gruppo "ex Trevi" della Polizia Locale di Roma Capitale. 

Al momento del controllo, a bordo erano presenti alcuni turisti di nazionalità belga, prelevati poco prima in zona per essere accompagnati all'aeroporto di Fiumicino. Nel corso degli accertamenti il sessantasettenne è risultato privo di patente di guida in quanto già revocata e il veicolo con il quale circolava era già sottoposto a sequestro. A suo carico sono state elevate sanzioni per oltre 7.000 euro.

Il mezzo è stato sequestrato ai fini della confisca e convogliato direttamente al deposito giudiziario. Nei confronti dell'uomo sono in corso ulteriori accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento