Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

Sul posto sono intervenuti la Polizia del commissariato Trevi, il Reparto Volanti e i Vigili del fuoco

Mattinata di tensione all'altezza di Castel Sant'Angelo, quando un ragazzo di 25 anni ha scavalcato il parapetto di Ponte
Vittorio Emanuele II, restando in bilico sul cornicione, a tre metri dal Tevere.

A dare l'allarme alcuni automobilisti che, passando, avevano notato la scena intorno alle 9:45. Sul posto sono intervenuti la Polizia del commissariato Trevi, il Reparto Volanti e i Vigili del fuoco. Mentre le forze dell'ordine hanno iniziato a parlare con il giovane, originario dell'Eritrea, i pompieri sono scesi, lo hanno imbracato e lo hanno calato fin dentro un gommone che lo attendeva in acqua. 

Il 25enne, secondo quanto si è appreso, non sarebbe nuovo a episodi simili. E' stato accompagnato in ospedale in codice giallo per le verifiche del caso.

Tevere1-4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

RomaToday è in caricamento