Spacciano droga a giovani e turisti: arrestati nove pusher della movida

I controlli hanno interessato tutta la Capitale ma in particolare le zone di San Lorenzo, Termini, Garbatella e Primavalle.

Immagine di repertorio

Spacciavano droga a giovani e turisti. Dalla cocaina alla marijuana. Un giro d'affari che non è sfuggito ai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, impegnati in un mirato servizio nelle aree della movida, che nelle ultime ore hanno arrestato nove pusher nelle zone di San Lorenzo, Termini, Garbatella e Primavalle.

I Carabinieri hanno colto in flagranza tre romani, tre del Gambia, due nigeriani e un senegalese, di età compresa tra i 20 e i 42, tutti già noti alle forze dell'ordine e accusati, a vario titolo, di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  

I militari hanno sequestrato centinaia di dosi di hashish, marijuana, eroina e cocaina, già suddivise in singole dosi e pronte alla vendita, e denaro contante ritenuto provento dello spaccio.

Molti acquirenti sono stati identificati e segnalati alla Prefettura, quali assuntori. Degli arrestati, uno è stato posto agli arresti domiciliari mentre gli altri sono stati portati nelle varie caserme e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento