Cronaca

Spaccio al parco di Colle Oppio: pusher arrestato dai vigili

Lo spacciatore aveva tentato di occultare nella bocca la droga

Immagine di repertorio

Stava spacciando al parco di Colle Oppio quando è stato 'pizzicato' e arresto dagli agenti del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana della Polizia Locale di Roma Capitale. In manette un ragazzo 20 anni senza fissa dimora di nazionalità malese, responsabile di spaccio di sostanza stupefacente.

Il giovane è stato notato dalla pattuglia mentre cedeva una bustina trasparente dal contenuto sospetto ad altro soggetto. Immediatamente fermato, l'uomo che aveva provveduto a cedere la bustina è stato invitato a consegnare la sostanza in suo possesso, che in principio aveva tentato di nascondere nella bocca.

Peruisito, è stato trovato in possesso della somma di denaro provento dello spaccio. L'acquirente, fuggito, ha fatto cadere in terra la bustina contenente marjiuana. Il 20enne è stato tratto in arresto e una volta identificato sono emersi numerosi precedenti specifici per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. L'Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto dell’uomo e disposto l’obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio al parco di Colle Oppio: pusher arrestato dai vigili

RomaToday è in caricamento