Casalotti: morte cerebrale per l'autista investito in via della Maglianella

Sergio Basso, 50 anni, autista della Tevere Tpl non ce l'ha fatta. Ritrovata la Twingo che lo ha travolto, abbandonata in strada. E' caccia al pirata

Travolto mentre attraversava da un'auto che lo ha preso in pieno. Sergio Basso, 50 anni, autista della Tevere Tpl non ce l'ha fatta. Trasportato in eliambulanza al San Camillo già in coma, per l'uomo è stata dichiarata la morte cerebrale. 

L'auto che lo ha falciato in via della Maglianella, a Boccea, nel primo pomeriggio di ieri, mentre l'uomo si recava a lavoro, è una Renault Twingo di colore blu, che subito dopo l'incidente è sparita. Il pirata della strada non si è fermato a prestare soccorso. 

Sul posto gli agenti della Polizia Municipale e la Polizia di Stato, a caccia della vettura e del responsabile del sinistro. In serata la Twingo è stata ritrovata abbandonata. Nessuna traccia per il momento della persona alla guida. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della Stazione di Casalotti e gli agenti della Polizia locale di Roma Capitale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento