Blitz sulle spiagge di Castelporziano: cinque chioschi abusivi sequestrati

I reati contestati ai titolari sono occupazione abusiva di demanio marittimo, abusivismo edilizio e danni al patrimonio ambientale

Primi blitz sul litorale con la bella stagione. Cinque i chioschi sequestrati sulla spiaggia libera di Castelporziano: punti ristoro chiusi e attività di noleggio di lettini ed ombrelloni interdetta. Gli uomini della Capitaneria di Porto hanno condotto questa mattina un'operazione su mandato del pm Mario Palazzi della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I reati contestati ai titolari sono occupazione abusiva di demanio marittimo, abusivismo edilizio e danni al patrimonio ambientale. L'area è nota tra i romani come “I Cancelli”, è gestita dal Comune di Roma e dal municipio di Ostia. Negli scorsi giorni la Giunta Municipale ha tentato di rinnovare la convenzione con i gestori dei chioschi ma a bloccare tutto c'è stato il veto imposto dalla Capitaneria di Porto che stava indagando appunto sulle irregolarità commesse nello spazio demaniale. Il provvedimento assunto dalla magistratura non impedisce l’accesso alla spiaggia e ai fabbricati che ospitano i servizi igienici e gli spogliatoi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Torna #vialibera: a Roma quindici chilometri di strade solo per pedoni e ciclisti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento