Cronaca Prenestino / Via dei Gordiani

In fuga su uno scooter rubato e senza targa, doveva essere ai domiciliari

La donna è stata bloccata dai militari della Finanza nella zona di Villa Gordiani

Su uno scooter rubato e senza targa è sfrecciata davanti una pattuglia della Guardia di Finanza. Fermata si è scagliata contro i militari risultando essere evasa dagli arresti domiciliari. E’ accaduto nella serata di giovedì nella zona di Villa Gordiani.

Sono stati i ‘Baschi Verdi’ della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Roma in servizio di controllo del territorio, ad intercettare uno scooter privo di targa percorrere via dei Gordiani. A bordo del motociclo una donna che, anziché fermarsi all'alt intimato dai finanzieri, ha improvvisamente accelerato dando inizio ad un inseguimento terminato dopo pochi metri perché prontamente bloccata. 

Non soddisfatta si è scagliata contro i militari cercando di guadagnarsi nuovamente la fuga. Poi l’arrivo dei familiari della donna scesi in strada così come diversi cittadini. Fermata, dagli accertamenti effettuati dalla Fiamme Gialle, il motociclo è risultato essere oggetto di furto mentre la 49enne, già conosciuta alle forze dell'ordine, doveva essere sottoposta al regime degli arresti domiciliari presso la vicina baraccopoli. 

La donna dovrà ora rispondere dei reati di evasione, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga su uno scooter rubato e senza targa, doveva essere ai domiciliari

RomaToday è in caricamento