Aggredita e scippata al parcheggio, denunciato il ladro

Il furto in viale della Stella Polare ad Ostia. La vettura usata per scappare dal 39enne è stata poi scovata dalla polizia in via Fasan insieme allo scippatore

E' stata spintonata mentre stava andando a riprendere l'auto parcheggiata dopo aver fatto la spesa, poi lo scippo della borsa una volta caduta in terra. La fuga del ladro è però durata poco, con gli agenti di polizia che lo hanno rintracciato dopo una indagine lampo. E' accaduto ad Ostia dove i poliziotti del commissariato lidense hanno prima individuato il responsabile, recuperando anche la borsa con tutti gli effetti personali della vittima.

AGGRESSIONE AL PARCHEGGIO - La segnalazione è giunta da viale della Stella Polare dove una donna, nell’avvicinarsi alla propria auto parcheggiata con le buste della spesa appena fatta, è stata spinta in terra e derubata della borsa da un uomo, che è poi fuggito a bordo di un’autovettura. Alcuni testimoni dell’evento sono riusciti a fornire ai poliziotti il modello, alcune lettere e cifre della targa dell’auto del malvivente. Immediatamente è iniziata una “battuta” in tutta la zona.

MACCHINA IN VIA FASAN - Dopo circa mezz’ora una delle volanti del commissariato ha notato in via Fasan, al lato della strada, proprio la macchina ricercata; stesso modello, gli stessi numeri parziali, ed il motore ancora caldo. Dagli accertamenti, l’auto è risultata intestata ad una donna, poi verificato essere la sorella dell’autore dello scippo; con l’aiuto di altri agenti in abiti civili, giunti in ausilio dal commissariato, è stato fatto un immediato appostamento.

REFURTIVA - Dopo pochi minuti si è avvicinato all’auto un uomo, il quale alla vista dei poliziotti ha cercato di allontanarsi; fermato, ha ammesso le sue responsabilità, indicando inoltre il luogo dove aveva nascosto la borsa poco prima scippata alla donna. Al termine delle verifiche, e dopo aver riconsegnato alla legittima proprietaria la borsa con tutti gli effetti personali, l’uomo un 39enne originario di Avezzano, è stato denunciato in stato di libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento